Natale 2016

iPhone 8 Plus con schermo OLED con design edge-to-edge

iPhone 8 Plus con schermo OLED con design edge-to-edge
da in Apple, iPhone, Smartphone
Ultimo aggiornamento:
    iPhone 8 Plus con schermo OLED con design edge-to-edge

    In rete sono apparse recentemente nuove indiscrezioni su iPhone 8 Plus, il futuro smartphone di Apple che arriverà nel 2017. Per questa nuova versione del device top di gamma dell’azienda di Cupertino è prevista una vera e propria rivoluzione per quanto riguarda il design. Infatti, secondo gli ultimi rumors, Apple sta valutando nuove strade per cambiare il form factor dei propri smartphone e iPhone 8 potrebbe essere il primo ad avere un display che lo avvolge completamente. Sembra proprio che sarà di natura OLED e sarà fornito da produttori coreani come Samsung e LG oltre che dalla nipponica Sharp. Andiamo a scoprire più in dettaglio, tutte le novità relative al nuovo brevetto che potrebbe riguardare direttamente iPhone 8 Plus.

    Apple ha recentemente ottenuto la registrazione di un nuovo brevetto relativo ad una tecnologia che permette di realizzare schermi che avvolgono completamente lo smartphone. Grazie a questo nuovo brevetto, l’azienda di Cupertino non si limiterà a porre un display nella parte frontale e sui bordi, ma sull’intera superficie del futuro iPhone 8.

    Questo nuovo brevetto focalizza l’attenzione sull’impiego di display flessibili di tipo AMOLED, senza specificare in dettaglio alcuna tecnologia. Di fatto, iPhone 8 potrebbe essere dotato di un display a 360 gradi, che potrebbe essere utilizzato per riprodurre video e giocare ai videogame sfruttando entrambi i lati. I tasti fisici, invece, verranno sostituiti da tasti virtuali riprodotti sulla parte curva del display, mentre la superficie in vetro potrebbe venir oscurata in più punti per nascondere la componentistica del display.

    Analizzando in dettaglio la documentazione di Apple, si scopre che iPhone 8 potrebbe essere anche uno smartphone modulare, visto che viene prevista la possibilità di sostituire alcuni moduli, come la fotocamera o il set di antenne wireless.

    Ovviamente, se da un lato l’idea di un iPhone 8 avvolto completamente dal display fa sognare anche gli addetti ai lavori, dall’altro non è detto che l’azienda di Cupertino tramuterà questo sogno in realtà.

    Per quanto riguarda le specifiche tecniche pure, all’interno della scocca di iPhone 8 troveremo il nuovo SoC A11, prodotto da TSMC , costruito con processo produttivo a 10 nanometri. Ovviamente, il nuovo SoC A11 sarà più veloce e più efficiente, rispetto al predecessore, oltre a dimensioni più contenute.

    Tra le funzionalità che troveremo in iPhone 8 Plus vi sarà anche la ricarica wireless, a cui Apple sta lavorando da tempo. Non a caso, l’azienda di Cupertino ha assunto molti ingegneri esperti in questo ambito, suggerendo la possibile introduzione di questa nuova modalità di ricarica. Invece, per quanto riguarda la porta jack da 3,5 mm, quest’ultima verrà rimossa a partire dal nuovo iPhone 7, che debutterà sul mercato entro la fine del 2016.

    Seppur sia ancora presto per conoscere tutte le caratteristiche tecniche del futuro iPhone 8 Plus, è importante sottolineare che quest’ultimo smartphone potrebbe tracciare la strada verso dispositivi sempre più innovativi.

    526

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AppleiPhoneSmartphone

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI