Natale 2016

Moto X (2013) in aggiornamento a Android 7 Nougat

Moto X (2013) in aggiornamento a Android 7 Nougat
da in Android, Motorola, Smartphone
Ultimo aggiornamento:

    Così come OnePlus 3 e Google Nexus 4, anche il glorioso Moto X presentato nel 2013 e uscito nel nostro paese nel 2014 si potrà aggiornare al sistema operativo Android 7 Nougat in modo non ufficiale. Come? Attraverso una CyanogenMod che va a installare una ROM non ufficiale CM14 per Moto X. Tutto è ancora precario e non definitivo, ma è comunque possibile – per gli utenti più esperti e smanettoni – dare letteralmente una nuova vita al telefonino che ha venduto davvero tanto in tutto il mondo, andando ad apportare funzionalità degne di nota e una nuova veste grafica. Al momento della stesura di questo articolo, sono confermati i funzionamenti di Wi-Fi, fotocamera, sensori, Bluetooth e flash ma non il microfono (non un buon punto per un cellulare) né la registrazione video.

    Ecco il link per scaricare la mod. Motorola Moto X era stato presentato nel 2013 ed era giunto poco dopo anche in Italia per un prezzo di 399 euro. Una volta noto come X Phone si poteva considerare a ragione il primo vero Google-fonino della società americana rilevata al momento da Mountain View (ora di Lenovo) posizionandosi nell’allora medio-alto range con una scheda tecnica buona ma non esagerata e con una particolare cura del design e della scocca grazie a una sorta di configurazione di sfumature a scelta da parte dell’utente, in più mettendo a disposizione circa 300 accessori. Uscito in un primo momento solo per il mercato americano, giungeva in Italia e nel resto del mondo in una seconda tornata a inizio 2014.

    Confermate le voci che parlavano di sistema operativo Android Jelly Bean, un processore dual core con 2GB di RAM, GPS, Wi-Fi, Bluetooth, NFC, fotocamera da 10 megapixel e display con risoluzione HD da 5 pollici circa. Scendendo nello specifico, parliamo di uno schermo da 4.7 pollici HD a risoluzione 720p di tipo AMOLED, un processore Motorola X8 Mobile Computing System con 2GB di Ram, sistema operativo Android 4.2.2, memoria da 16 oppure da 32GB espandibile solo on the cloud di 50GB grazie a Google Drive, fotocamera con tecnologia Clear Pixel e sensore da 10 megapixel con videorecording Full HD, videocamera anteriore da 2 megapixel, Bluetooth 4.0, Wi-Fi, GPS, connettività 4G LTE, batteria da 2200mAh, sottigliezza da 5,6 a 10.4 mm e peso di 130 grammi.

    Motorola Moto X è il primo vero google-fonino


    La lista delle specifiche:
    • Sistema operativo Android 4.2.2
    • Processore dual core Motorola X8 Mobile Computing System con 2GB di Ram
    • Memoria da 16 o 32GB più 50GB grazie a Google Drive
    • Schermo touchscreen 4,7 pollici HD 720p AMOLED
    • Fotocamera da 10 megapixel con tecnologia CLEAR PIXEL e videorecording Full HD
    • Fotocamera anteriore da 2 megapixel
    • Bluetooth 4.0 LE + EDR, WiFi 802.11a/g/b/n/ac
    • Connettitivà GSM/GPRS/EDGE, UMTS/HSPA + up to 42 Mbps, CDMA/EVDO Rev. A, 4G LTE
    • Dimensioni di 129,3 x 65,3 mm x 5,6 – 10,4 mm per 130 grammi di peso
    • Batteria da 2200mAh

    Un video qui sopra.

    Motorola MotoX Smartphone, 16 GB, Bianco [Italia]

    556

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AndroidMotorolaSmartphone

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI