Natale 2016

Cosa sono le GIF

Cosa sono le GIF
da in GIF
Ultimo aggiornamento:
    Cosa sono le GIF

    Ormai siamo abituati ad usarle quasi tutti i giorni, ma ci siamo mai chiesti cosa sono le GIF? Da sempre presenti sul web, questo formato di immagine sembrava destinato a cadere nel dimenticatoio è invece non è stato affatto così e oggi le GIF animate sono più vive che mai. Di recente social come Twitter e Facebook hanno aggiunto il supporto per farle visualizzare correttamente e sono nate applicazioni mobile che consentono di crearle in modo facile e veloce. La spinta finale è arrivata anche da WhatsApp, l’app di messaggistica istantanea più utilizzata al mondo, che proprio in questi ultimi giorni ha inserito il supporto delle GIF animate all’interno delle proprie chat.

    Cosa sono le GIF? Iniziamo col dire che la parola GIF sta per Graphics Interchange Format e che le GIF sono un formato di immagini digitali di tipo bitmap che è stato introdotto nel 1987 da CompuServe. A dispetto del fatto che questo formato consenta di visualizzare soltanto 256 colori, deve il suo successo soprattutto alla possibilità che offre di poter creare immagini animate.

    La prima versione del formato GIF prende il nome di 87a. Nel 1989 ne viene diffusa una seconda, migliorata, che viene chiamata 89a e che offre il supporto alla trasparenza. Con la diffusione del World Wide Web questo formato diventa uno dei più comuni impiegati all’interno delle pagine Web, assieme all’altro formato più diffuso, il JPEG.

    Oggi il formato GIF è conosciuto soprattutto per via delle GIF animate, che vengono ampiamente utilizzate su siti web, sui social e su applicazioni varie. Social come Twitter e Facebook ne hanno ad esempio favorito l’inserimento.

    Twitter ha persino messo a disposizione un database online per cercarle e aggiungerle direttamente nei tweet. Esistono applicazioni – come GIPHY CAM – che permettono di creare GIF animate in modo semplice e veloce dal proprio smartphone mentre sulla rete si trovano siti web che raccolgono le GIF più belle e permettono di utilizzarle in vari modi (uno dei più noti è giphy.com).

    Ultimo in ordine di tempo ad aver capito che le GIF stanno “conquistando” il web è stato WhatsApp. Nel suo ultimo aggiornamento, l’app ha inserito la possibilità di creare GIF animate partendo dai video che gli utenti hanno sul rullino fotografico, ha inserito un database fra cui cercarle e ha inserito il supporto all’interno delle proprie chat.

    536

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN GIF

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI