Natale 2016

Facebook Messenger, chat Room in fase di test

Facebook Messenger, chat Room in fase di test
da in Facebook, Social Media
Ultimo aggiornamento:
    Facebook Messenger, chat Room in fase di test

    Le chat Room, denominate anche come chat pubbliche o semplici stanze, sono in fase di test all’interno di Facebook Messenger. Nello specifico, si tratta di una sezione in cui gli utenti possono conversare su argomenti di vario genere e sono pensate per unire, in un’unica chat, coloro che condividono gli stessi interessi. Andiamo alla scoperta delle principali novità riguardanti le chat Rooms di Messenger.

    Come da tradizione, il social network di Mark Zuckerberg continua ad investire ed innnovare le proprie applicazioni. Adesso, è il momento di Facebook Messenger, famosa applicazione di messaggistica istantanea, di aggiornarsi e offrire agli utenti la nuova sezione Rooms. Quest’ultima, nel momento in cui scriviamo, è disponibile solamente in Australia e Canada, ma potrebbe debuttare a breve in tutto il mondo.

    Le chat Rooms sono vere e proprie stanze digitali che permettono gli utenti di dialogare su argomenti di vario genere. In particolare, le chat Rooms possono essere lasciate aperte a tutte oppure rese private in modo tale da accettare una ristretta cerchia di utenti.

    Di fatto, la principale differenza rispetto ai Gruppi riguarda il fatto che alle chat room potranno accedere anche contatti non legati con l’amministratore.

    Secondo il product Manager di Facebook Messenger, Drew Moxon, le Stanze permetteranno di creare luoghi in cui gli utenti potranno confrontarsi o condividere stesse idee, liberando le bacheche dalla pubblicazione di post non interessanti per gli amici.

    Per il momento, non sappiamo ancora né quando né come Facebook rilascerà la nuovissima sezione Rooms. Sta di fatto che la fase di test è già avviata e ciò rappresenta un’importantissima novità, soprattutto se si considera il cambiamento provocato da tutto ciò in termini di utilizzo per tutti gli utenti.

    329

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FacebookSocial Media

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI