Configurazione PC da GAMING per Natale 2016: fascia medio bassa 700€

Configurazione PC da GAMING per Natale 2016: fascia medio bassa 700€
    Configurazione PC da GAMING per Natale 2016: fascia medio bassa 700€

    Manca circa una settimana a Natale e perché non regalarvi un bel PC da GAMING per godervi tutti i vostri videogiochi preferiti? La configurazione che andiamo a proporvi è di fascia medio-bassa per gli standard odierni e con una spesa di circa 700€ vi permetterà di giocare tutti i titoli che vorrete in risoluzione Full HD con un framerate ed una qualità grafica decisamente superiori alle console attualmente in commercio. Basta con i preamboli ed andiamo subito a vedere quali componenti acquistare.

    scheda madre

    Per la scheda madre, il componente al quale andranno collegati tutti gli altri, abbiamo scelto una Msi B150M Bazooka. Questa Mother Board è provvista di chipset B150 e socket 1151 che permette l’alloggiamento di processori Intel di sesta generazione. Possiede 6 porte USB ( 4x 3.0 e 2 x 2.0), una scheda grafica, fino a 16 GB di RAM DDR4 a 2100 MHz e il formato MiniATX le permette di essere montata anche in case non troppo ingombranti, ma al contempo molto gradevoli da vedere.

    Msi B150M Bazooka Scheda Madre, Nero

    case PC

    Il case che andrà a contenere tutti i nostri componenti è lo NZXT CA-S340MB-GB Source 350. Di formato Mid Tower, supporta schede madri ATX, Mini ATX e Micro ATX, è dotato di pannello laterale in plexiglass ed offre un look molto pulito grazie allo scompartimento per l’alimentatore che nasconde tutti i fili. Il case presenta anche due basi di montaggio per SSD da 2,5″ e hard disk standard. Abbiamo scelto il colore nero e blu perché ci piace molto ed offrirebbe un bel contrasto nel caso in cui decideste di montare una striscia di LED per rendere il tutto bello tamarro.

    NZXT - Torre per PC fisso CA-S340MB-GB Source 350 Blu nero/blu

    Come hard disk su quale installare il sistema operativo e tutti i i vostri giochi, abbiamo optato per l’immortale Western Digital Cavier Blue da 1 TB. 5400 RPM, connessione SATA 6 GB/s e 64 MB Cache sono l’ideale per un Pc da gaming che vuole funzionare bene, senza, però, essere super costoso. Nel caso in cui, in futuro, il tutto cominciasse ad andare un po’ a rilento, consigliamo l’acquisto di un SSD.

    WD WD10EZRZ Blu Hard Disk Desktop da 1 TB, 5400 RPM, SATA 6 GB/s, 64 MB Cache, 3.5 "

    alimentatore

    Come alimentatore abbiamo scelto un Corsair VS550, PSU ottimo per questo tipo di configurazione che, oltre ad avere tutta la garanzia e la qualità costruttiva offerta da Corsair, vi stupirà per la silenziosità e l’affidabilità nel tempo. Il modello in questione non è modulare, ciò significa che avrà tutti i cavi in vista, ma grazie allo scomparto appositamente installato nel case, il disordine non sarà un problema.

    Corsair CP9020097 VS550 EU Alimentatore ATX, Certificazione 80 Plus, 550 W

    RAM

    Come memoria RAM andremo ad utilizzare 1 solo banco da 8 GB di memoria DDR4 di G.Skill Aegis. Ci piace il look e ci piace ancora di più il prezzo, perché, data la frequenza di 2400 MHz, comprare questo prodotto è un affare. Se il look non vi aggrada oppure volete qualcosa di meno appariscente, potete optare per qualsiasi altro tipo di memoria RAM, basta che sia DDR4 e che non superi la frequenza di 2400Mhz.

    G.Skill 8GB DDR4-2400 8GB DDR4 2400MHz memoria

    GTX 1060

    Come scheda grafica, abbiamo scelto una Geforce Gtx 1060, uscita quest’anno. In particolare, il modello della Gigabyte con dissipatore Windforce 2X. Questa scheda video, dotata di 3 GB di RAM GDDR5 è l’ideale per la risoluzione Full HD e sarà in grado di mantenere tutti i giochi su un framerate stabile di 60 FPS. Come prestazioni, essa è paragonabile alla GTX 980, dello scorso anno, ma con un prezzo decisamente più abbordabile ed appetibile.

    Gigabyte WF2OC-3GD - Scheda grafica NVIDIA GeForce GTX 1060, con 3 GB di memoria GDDR5, attacco PCI-Express 3.0 e sistema di raffreddamento Windforce 2X, con porta HDMI, colore: nero

    cpu

    Come cervello del nostro nuovo Pc da Gaming abbiamo optato per un Intel Core i5 6400 che ha una frequenza base di 2,7 Ghz ed un boost di 3,3 Ghz. Abbiamo scelto questa CPU perché non costa molto, ha il moltiplicatore bloccato e quindi non è possibile fare overclock ( col pericolo di bruciare il tutto), fa parte della sesta generazione Skylake e possiede il dissipatore stock già nella confezione. Un Core i5 è perfetto per un PC costruito appositamente per il gaming, mentre, se voleste anche utilizzare programmi di editing video e grafica 3D, consigliamo una CPU molto più prestante.

    Intel Box Core Processore i5-6400 6th Generation, 2.7 GHz (massimo 3.3 GHz), 14 nm, Argento

    Questa era la nostra configurazione da GAMING per un budget totale di 734€. Restate sulle nostre pagine e nei prossimi giorni vi proporremo anche nuove configurazioni più potenti e con budget più alti.

    994

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI