Facebook Collections, news certificate e di qualità nel feed

Facebook Collections, news certificate e di qualità nel feed
da in Facebook, Social Media
Ultimo aggiornamento:
    Facebook Collections, news certificate e di qualità nel feed

    Il social network di Mark Zuckerberg ha introdotto una nuova funzione denominata Facebook Collections che porterà news e contenuti editoriali certificati direttamente nel News Feed. Dopo il propagarsi di bufale, Facebook cerca di fornire notizie autentiche per 2 miliardi di utenti, al fine di contrastare un fenomeno che ha invaso la piattaforma, specialmente durante la campagna elettorale americana. Andiamo a scoprire che cos’è Facebook Collections e come funzionerà.

    Con Facebook Collections, il social network di Mark Zuckerberg pone un altro importante ostacolo alla diffusione di bufale online. Nell’ultimo periodo, questo tema è stato molto ricorrente, alla luce delle notizie false che hanno invaso la piattaforma durante la campagna elettorale americana.

    Questa nuova funzione prende spunto da Snapchat, dove è presente la funzione Discover. Proprio come quest’ultima, Facebook Collections mostrerà articoli, news, video e altri contenuti d’informazione e intrattenimento curati da partner editoriali. Attraverso Collections, Facebook vuole combattere le bufale con contenuti autentici, di qualità e certificati.

    Nel momento in cui stiamo scrivendo, non sappiamo se le Collections conterranno, o meno, pubblicità. Quest’ultima è una tra le principali fonti di guadagno per Facebook e per i gruppi editoriali. Di fatto, il principale obiettivo è quello di offrire una soluzione per realizzare contenuti editoriali rilevanti, certificati e che potranno essere letti da una potenziale platea di quasi due miliardi di utenti.

    Non resta che aspettare per scoprire quando le Facebook Collections debutteranno ufficialmente all’interno della piattaforma e come verranno accolte da parte della maggior parte degli utenti. Quindi, oltre a piattaforma di condivisione e aggregazione tra utenti, Facebook desidera a diventare un fornitore di contenuti editoriali di qualità.

    317

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FacebookSocial Media
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI