Natale 2016

Lenovo Phab 2 Pro prezzo per l’Italia: la scheda tecnica ufficiale

Lenovo Phab 2 Pro prezzo per l’Italia: la scheda tecnica ufficiale
da in Android, lenovo, Smartphone
Ultimo aggiornamento:
    Lenovo Phab 2 Pro prezzo per l’Italia: la scheda tecnica ufficiale

    Risponde al nome di Lenovo Phab 2 Pro e sarà proprio lui il cellulare che la società cinese ha preparato per diventare il primo vero Project Tango, come confermato da Google. Inoltre, è un ottimo esempio di come molte volte le categorie non solo si incontrano e scontrano, ma si fondono e infine si confondono: come definire uno smartphone che anzi è un phablet, ma alla fine è pure un tablet con modulo telefonico con diagonale di schermo pari a 6.4 pollici? Siamo in un discorso prettamente semantico, è vero, ma è interessante per cercare di definire quello che, in quanto Tango, può essere davvero l’inizio di un nuovo trend modulare e poliedrico oppure un modello a se stante. Scopriamo il prezzo di vendita ufficiale per l’Italia e per l’Europa di questo ottimo modello.

    E Phab 2 Pro Project Tango? Ebbene sì. Anticipato da Evan Blass (@evleaks) a giugno, Lenovo ha effettivamente ufficializzato un Project Tango che vede tra le caratteristiche hardware uno schermo Quad HD (2560 x 1440 pixel) con diagonale da 6.4 pollici, SoC Snapdragon 652 con 4GB di RAM e fotocamera posteriore da 16 megapixel, scocca in lega metallica e speciali sensori (più funzioni di fotocamera) richiesti dal progetto di Google che punta a ricercare in modo 3D l’ambiente che circonda il device, per applicazioni sia in svago come nel gioco così come nella produttività. Il sistema operativo a bordo sarà Android 6.0 Marshmallow. L’uscita in commercio è già confermata su tutti gli store del Vecchio Continente, compreso quello italiano. Il prezzo è di 499 euro.

    L’hardware comporta dimensioni di 88.57×179,83 mm per un peso importante di 259 grammi, c’è un sensore RGB da 16 megapixel con sensore di prossimità e tracciamento del movimento/obiettivo emisferico, sensore frontale da 8 megapixel con pixel maggiorati, tecnologia audio Dolby Atmos e Dolby Audio Capture 5.1 con tre microfoni per l’eliminazione dei rumori attiva.

    Tra i software precaricati troviamo McAfee® Security, Netflix e SwiftKey

    Ricordiamo che Lenovo 2 Pro è il primo smartphone al mondo compatibile con la tecnologia Tango di Google per applicare la realtà aumentata non soltanto nell’ambito dei videogiochi ma anche a software di utilità quotidiana così da andare a sovrapporre uno strato di informazioni arricchite a ciò che la fotocamera normalmente inquadra. Ad esempio si potranno misurare dimensioni degli oggetti oppure testare elementi di arredo.

    409

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AndroidlenovoSmartphone

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI