Natale 2016

Meizu M3X in uscita: prezzo e scheda tecnica ufficiali

Meizu M3X in uscita: prezzo e scheda tecnica ufficiali
da in Meizu, Smartphone
    Meizu M3X in uscita: prezzo e scheda tecnica ufficiali

    Meizu M3X è ufficiale come nuovo modello della gamma di medio-alto range della società cinese. Con un’estetica che strizza l’occhio due volte a Honor 8 (soprattutto la colorazione blu), questo smartphone monta il chipset Helio P20 accompagnato da 3GB o 4GB di memoria Ram e uno schermo da phablet, un AMOLED da 5.5 pollici a risoluzione Full HD 1920×1080 pixel con protezione in vetro 2.5D curvo doppiamente. Qui sopra una prima immagine del dispositivo, dopo la continuazione andiamo a scoprire tutte le informazioni sulle caratteristiche tecniche di questo cellulare intelligente che arriverà anche in Italia a buon prezzo per competere con gli agguerriti altri modelli di questa categoria. Altre immagini vi attendono dopo il salto.

    Meizu M3X è dunque ufficiale insieme al fratello maggiore Meizu Pro 6 Plus. Entrambi sono phablet, entrambi sono dotati di un hardware completo, ma il primo è leggermente più basso di range e, dunque, di prezzo. Come già preannunciato, monta un display AMOLED con una diagonale da 5.5 pollici a risoluzione Full HD ossia 1920×1080 pixel con una densità pari a 401 pixel per pollice quadrato e una protezione fornita da un vetro 2.5D doppiamente curvo ai lati. Il SoC non è Samsung come Pro 6 Plus ma un MediaTek Helio P20 che contiene un processore octa-core 2.3GHz e scheda grafica Mali-T880. Ci sono due diverse configurazioni possibili.

    Una vede la presenza di 3GB di LPDDR4 RAM e spazio interno di archiviazione pari a 32GB mentre l’altra è da 4GB LPDDR4 RAM con uno spazio da 64GB. Per quanto riguarda le fotocamere, sul retro c’è un sensore da 12 megapixel Sony IMX 386 con pixel delle dimensioni di 1.25µm e tecnologia di messa a fuoco a rilevamento di fase PDAF oltre che laser auto focus mentre la fotocamera frontale è da 5 megapixel. La batteria è da 3200mAh per un’autonomia duratura e per la tecnologia di ricarica rapida mCharge tramite ingresso Type-C USB. Non manca il jack da 3.5 mm a differenza dei connazionali di LeEco oltre che, naturalmente, di Apple.

    C’è un lettore delle impronte digitali incastonato nel pulsante home che può sbloccare il dispositivo in 0.2 secondi ed è un terminale compatibile con capacità VoLTE. Disponibile nelle sfumature Obsidian Black, Pearl White, Phantom Blue e Streamer Gold, avrà un prezzo di 245 euro per la 3GB/32GB e da 290 euro per quella da 4GB/64GB. Sarà in uscita l’8 dicembre.

    447

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MeizuSmartphone

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI