Natale 2016

OnePlus 5 senza passare dal 4: i rumors su scheda e uscita

OnePlus 5 senza passare dal 4: i rumors su scheda e uscita
da in OnePlus, Smartphone
Ultimo aggiornamento:
    OnePlus 5 senza passare dal 4: i rumors su scheda e uscita

    Ci sono probabilità che il prossimo OnePlus non sarà OnePlus 4 ma OnePlus 5 e sono diverse le motivazioni che porterebbero il produttore cinese a tale decisione. La prima è che il recente nuovo terminale ufficializzato – che già avrebbe dovuto essere il quattro – in realtà si fosse svelato come OnePlus 3T. Certo, le variazioni non erano tanto in termini estetici quanto di alcuni componenti, ma è indicativo sulla nomenclatura che sta cambiando. La seconda è che il numero quattro in Cina porta sfortuna perché si scrive con lo stesso carattere che significa morte dunque potrebbe anche essere una motivazione superstiziosa. E Vivo V3 era stato seguito da Vivo V5 proprio per questo (Vivo e Oppo appartengono allo stesso gruppo). La terza, è per una spinta propulsiva verso l’alto, come se si saltasse a pie’ pari una generazione. Oppure?

    Oppure si passerà come da tradizione per OP4: OnePlus 4 è già in lavorazione e avrà una scheda tecnica solida e performante fatta di componenti all’avanguardia. Si parla ad esempio di una batteria da 4000mAh e fino a 8GB di RAM per il modello superiore. Sarà verosimilmente in uscita nella prima parte del 2017 e porterà una bella accelerata nel progresso dell’hardware e del software. Tornerà a essere un vero flagship killer? La speranza è quella visto il non così strabiliante successo di OP3.

    OnePlus 4 avrà uno schermo da 5.3 pollici di diagonale con display AMOLED a risoluzione 1440 x 2560 pixel con vetro protettivo, SoC Snapdragon 830 con 6 o 8GB di Ram, memoria interna da 128GB espandibile, fotocamera doppia sul retro con tecnologia per Augmented Reality e Mixed Reality.

    Sarà più evoluto dell’imminente aggiornamento OnePlus 3T che avrà Snapdragon 821, fotocamera posteriore 16MP e Android 7.0. C’è sicuramente voglia di recuperare il terreno non tanto perso ma non guadagnato dopo l’uscita di OnePlus 3 che non aveva certo fatto fare i salti mortali dalla gioia.

    OnePlus 3 foto hdr

    Era uscito in estate OnePlus 3, il flagship killer del 2016 con un design dallo stile quasi HTC, scocca in argento Grafite o Soft Gold, ampio schermo da 5.5 pollici FHD 1920×1080 pixel con protezione fornita da un vetro Gorilla Glass 4, tasti laterali fisici, fotocamera da 16 megapixel sul retro con sensore prodotto da Sony, apertura luminosa f/2.0, funzione HDR, stabilizzazione ottica ed elettronica, più sistema di messa a fuoco a rilevamento di fase e supporto del formato RAW, registrazione video in 4K a 30fps e Slow Motion a una qualità di 720p fino a 120fps, infine fotocamera 8 megapixel con apertura f/2.0, sistema di stabilizzazione elettronico, video Full HD a 1080p a 30fps e riconoscimento del sorriso. Più di recente, invece, era stato il turno di OnePlus 3T, ecco le differenze con OP3.

    564

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN OnePlusSmartphone

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI