Asus ZenFone AR ufficiale: scheda tecnica del nuovo Tango

Asus ZenFone AR ufficiale: scheda tecnica del nuovo Tango
da in Asus, Smartphone
Ultimo aggiornamento:
    Asus ZenFone AR ufficiale: scheda tecnica del nuovo Tango

    Asus ZenFone AR sarà il prossimo smartphone che la società taiwanese metterà in commercio con una particolarità non indifferente perché sarà il primo modello in grado di offrire alternativamente sia la piattaforma di realtà aumentata Tango di Google sia la Daydream VR. E “Augmented Reality” è proprio la parola d’ordine di questo cellulare intelligente, che già dal nome denuncia la sua vera natura e predisposizione, allineandosi in perfetta scia ai trend del momento. Ufficializzato al CES 2017 di Las Vegas conclusosi di recente, questo terminale avrà a bordo il sistema operativo Android 7.0 Nougat, il processore Snapdragon 821 con 8GB di memoria RAM, display AMOLED con diagonale da 5.7 pollici e risoluzione di 1440 x 2560 pixel, fotocamera da 23 megapixel due sensori (per il rilevamento del movimento e per la profondità). Scopriamone di più dopo la continuazione, qui sopra una foto che lo ritrae.

    Disponibile nell’elegante e austero colore nero, Asus Zenfone AR si propone con la sua scocca che misura 158.7 x 77.7 x 9 mm per un peso complessivo di 170 grammi, supporta la tecnologia dual sim con due schede nel formato Nano, è dotato di uno schermo di tipo Super AMOLED a 16 milioni di colori con una diagonale da 5.7 pollici (che occupa il 72.6 per cento del fronte) a una risoluzione di 1440×2560 pixel protetto da un vetro Corning Gorilla Glass 4. Il sistema operativo a bordo sarà Android 7.0 Nougat con l’interfaccia proprietaria ZenUI 3.0, sarà mosso dal chipset Qualcomm MSM8996 Snapdragon 821 con processore Quad-core (2×2.35 GHz Kryo & 2×1.6 GHz Kryo), GPU Adreno 530, memoria da 32/64/128/256 GB espandibile fino a 256GB via microSD.

    La fotocamera principale è dotata di un sensore da 23 MP, apertura f/2.0, OIS (4-axis), 3x zoom, tecnologia di phase detection autofocus e sensori per profondità e movimento, sensore da 1/2.6″ con pixel da 1 µm HDR e video Quad HD a 30fps. I moduli supportati sono Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac (dual-band, WiFi Direct, hotspot), Bluetooth v4.2 (A2DP, LE), GPS+Glonass.

    C’è il chip NFC così come la porta USB Type-C, batteria da 3300mAh con ricarica rapida Quick Charge 3.0.

    Si attendono informazioni sul prezzo e uscita ufficiale in Italia.

    387

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AsusSmartphone
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI