Come controllare saldo e credito Postepay

Come controllare saldo e credito Postepay
da in Guide HiTech, Internet
Ultimo aggiornamento:
    Come controllare saldo e credito Postepay

    Controllare il saldo e il credito della carta prepagata Postepay è semplice e può essere fatto comodamente online, entrando all’interno del sito web ufficiale di Poste Italiane. La carta Postepay è una delle più diffuse in Italia, dal momento che può essere richiesta presso qualsiasi ufficio postale, in pochi minuti, e con un costo di emissione di 5 euro. Con la Postepay è possibile prelevare denaro, fare acquisti, effettuare ricariche, consultare saldo e lista dei movimenti e molto altro ancora. Non solo, è possibile effettuare pagamenti ovunque, in Italia e all’estero, su Internet e in tutti gli uffici postali, visto che si appoggia al circuito Visa. Adesso, quindi, è arrivato il momento di scoprire come controllare il saldo e il credito della Postepay online.

    Modulo registrazione Poste

    Oltre allo sportello Postamat, un altro metodo per controllare il saldo e la lista dei movimenti della carta Postepay è quello di utilizzare il proprio PC, smartphone o tablet. Per controllare la propria prepagata è necessario collegarsi al sito web postepay.it e iscriversi cliccando sul pulsante posto in alto a destra “Registrati“. Questa procedura, oltre a nome, cognome, codice fiscale, sesso, data di nascita, nazione, provincia, comune e indirizzo email, vi chiederà la creazione di una password possibilmente complessa, ovvero composta da lettere maiuscole, minuscole e numeri.

    Al termine della creazione dell’account Poste.it, riceverete un’email nella quale è necessario aprire un link per attivare definitivamente il profilo. Adesso, siete pronti per controllare il credito dal sito web ufficiale di Poste Italiane.

    Sito Postepay registrazione

    Per controllare il credito della Postepay ritornate all’interno del sito web postepay.it e portare il mouse sulla voce “La tua Postepay“. Vi apparirà un menu a tendina, nel quale dovrete cliccare su “Saldo e lista movimenti“.

    Accesso saldo Postepay

    Il sito web vi reindirizzerà in una nuova pagina, all’interno della quale inserire le credenziale nome utente e password, per accedere al credito residuo sulla carta prepagata. Invece, qualora abbiate dimenticato la password, fate click sulla voce “Password dimenticata?” per recuperarla.

    App PosteMobile per iOS, Android e Windows Phone

    Oltre all’interfaccia web, Poste Italiane ha realizzato l’app PosteMobile, disponibile per smartphone o tablet iOS, Android e Windows Phone. Si tratta di un’applicazione veramente completa, che permette di gestire la carta prepagata PostePay attraverso un PIN di sicurezza scelto dall’utente e l’APP PIN, creato per effettuare varie operazioni.

    Tramite l’app è possibile anche prenotare il ticket per gli Uffici Postali abilitati, in modo tale da non dover stare ore ed ore in attesa.

    Inoltre, con l’app PosteMobile è possibile abbinare la Super SIM NFC di PosteMobile per trasformare lo smartphone in un vero e proprio portafoglio virtuale, con cui fare pagamenti, viaggiare sui mezzi pubblici di alcune città italiane e raccogliere punti fedeltà.

    Carta PostePay phishing

    Se da un lato la carta prepagata Postepay è una delle più apprezzate dagli italiani, dall’altro è spesso bersaglio di attacchi di phishing. Quest’ultimi sono vere e proprie truffe telematiche operate attraverso la posta elettronica. Agli utenti, infatti, vengono inviate automaticamente email che riguardano la carta Postepay e chiedono di effettuare il login nel proprio profilo. Non aprite mai i link di queste email di spam e phishing, dal momento che portano verso pagine web fasulle con le quali vengono rubati i dati di accesso. Infatti, Poste Italiane non invia mai email richiedendo di effettuare immediatamente il login nel sito web dedicato alla Postepay.

    Tutti i servizi per PostePay

    821

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Guide HiTechInternet
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI