iPhone 8 Ferrari: tutte le voci sul progetto

da , il

    iPhone 8 Ferrari: tutte le voci sul progetto

    C’è un nome in codice che gira intorno al nuovo melafonino di Apple ed è iPhone 8 Ferrari. Questo progetto andrebbe a indicare una serie di scelte particolari sul dispositivo che monterebbe un display OLED dunque con neri profondi e contrasti netti oltre che consumi ridotti e scheda logica divisa in due parti distinte. A cosa potrebbe portare? Sembra che il prossimo anno Cupertino possa ufficializzare non due ma tre nuovi iPhone come iPhone 7s, iPhone 7s Plus e iPhone 8 come modello premium oppure iPhone 8, iPhone 8 Plus e iPhone 7s come modello economico. La verità potrebbe stare nel mezzo e non è da escludere che invece al contrario ne saranno svelati solo una coppia. Ad ogni modo, scopriamo di più su queste voci.

    Tutto è nato da una serie di post pubblicati su Weibo, il social network cinese, che riportava non soltanto delle tre versioni (D20, D21 e D22) del prossimo iPhone, ma anche di una variante chiamata in codice Ferrari. Sì, proprio come la supercar italiana. Sarebbe questo il nickname associato a questo progetto interno di Cupertino che si riferirebbe a un dispositivo di alto range con componenti premium. Si partirebbe da uno schermo OLED senza bordi dunque che andrebbe a occupare buona parte del fronte invece che un LCD con estetica classica che sarebbe prerogativa dei modelli più economici. I profili sarebbero curvi e non ci sarebbe nemmeno un pulsante home che sarebbe al contrario integrato nello schermo stesso.

    Questa miglioria porterebbe dunque al tanto agognato design bezel-less, che andrebbe anche a fornire la funzione di lettura delle impronte digitali direttamente dallo schermo, in corrispondenza della parte inferiore grazie anche alla collaborazione con le nuove tecnologie di Qualcomm. Il processore dovrebbe essere Apple A11, con prestazioni superlative. Ricordiamo che iPhone 7 Plus è stato il più veloce di tutti nel 2016 in quanto a benchmark. Qui tutto il riepilogo sulle voci sul futuro smartphone Apple.