WhatsApp avrà un motore di ricerca GIF

WhatsApp avrà un motore di ricerca GIF
da in Whatsapp
    WhatsApp avrà un motore di ricerca GIF

    WhatsApp si aggiorna nuovamente introducendo la ricerca delle GIF attraverso appositi motori di ricerca, come Tenor e Giphy. Un ulteriore passo in avanti dopo l’introduzione delle immagini GIF. Questa funzione permetterà di inoltrare immagini animate a tutti gli amici e parenti, in modo semplice e rapido. Scopriamo più in dettaglio come utilizzare il motore di ricerca delle GIF in WhatsApp, la più famosa app di messaggistica istantanea del momento.

    Su WhatsApp arriva un motore di ricerca delle immagini GIF tramite Tenor e Giphy. Nel momento in cui stiamo scrivendo, questa funzione non è disponibile per tutti gli utenti, tuttavia dovrebbe giungere a breve sia su Android che iOS.

    Per quanto riguarda gli utenti iOS, l’opzione di ricerca delle GIF sembra essere disponibile per tutti, a patto di aver installato l’ultima versione dell’app. Cliccando sul tasto + posto a fianco del campo di digitazione e scegliendo di allegare un oggetto dalla libreria, in basso è presente un tasto per la ricerca delle GIF. Su iPhone, in particolare, la ricerca delle GIF avviene attraverso il motore di ricerca Giphy. L’utente può salvare le immagini GIF, premendo semplicemente sul tasto con la classica “stella”. Inoltre, su iPhone è presente anche la ricerca GIF via Gboard.

    Per quanto riguarda Android, sembra che la funzione di motore di ricerca sia ancora in fase di rollout e non disponibile per tutti gli utenti.

    In teoria, coloro che hanno installato l’ultima beta potrebbero trovare la funzione di ricerca delle immagini GIF.

    Su Android, per cercare una GIF basta cliccare sul tasto emoji, posto accanto al campo in cui si digita il testo. A questo punto viene mostrato un tasto GIF. Premendo su quest’ultimo è possibile vedere le ultime GIF, mentre cliccando sulla lente di ingrandimento in basso a sinistra è possibile cercare nuove immagini animate.

    La ricerca delle immagini GIF su Android, a differenza di iOS, avviene tramite Tenor. Inoltre, l’ultima versione di WhatsApp per Android permette di condividere fino a 30 file multimediali alla volta, rispetto al precedente limite di soli 10 foto/video alla volta.

    437

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Whatsapp
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI