7 smartphone Android con cui sostituire Galaxy Note 7

7 smartphone Android con cui sostituire Galaxy Note 7
da in Guida all'acquisto, Samsung Galaxy Note 7, Shopping, Smartphone
Ultimo aggiornamento:
    7 smartphone Android con cui sostituire Galaxy Note 7

    Il destino del Samsung Galaxy Note 7 si è ormai definitivamente compiuto: ritirato ufficialmente dal mercato a causa di un difetto della batteria che avrebbe potuto provocare esplosioni, il phablet dell’azienda coreana ha costretto i potenziali acquirenti – o coloro che lo avevano acquistato – a guardare altrove. Se avevate dunque intenzione di acquistare Samsung Galaxy Note 7 – o se l’avete acquistato -, adesso potreste avere la necessità di conoscere modelli Android che possano sostituirlo. Noi ve ne segnaliamo sette che potrebbero farlo, a voi la scelta.

    Chi vuole restare in casa Samsung può sostituire il Galaxy Note 7 con il Galaxy S7 Edge. Quest’ultimo è l’attuale modello di punta dell’azienda coreana ed è uno degli smartphone top di gamma presenti sul mercato. Tra i suoi punti di forza la spettacolare fotocamera in grado di scattare immagini altamente qualitative, soprattutto in condizione di scarsa luminosità.

    Samsung G935 Galaxy S7 Edge Smartphone da 32GB, Nero [Italia]

    Chi ama i display particolarmente grandi, adorerà Huawei Mate 9 – da 5.9″ FULL HD (1920×1080) IPS. Tra le altre sue caratteristiche principali: sistema Operativo Android 7 Nogaut con interfaccia EMUI 5.0, processore HiSilicon Kirin 960 Octa-Core, fotocamera posteriore Leica Dual Camera 12MP a colori e 20MP in bianco e nero.

    Huawei 51090VQX Mate 9 Smartphone, Grigio

    Restando in casa Huawei, per sostituire il vostro Samsung Galaxt Note 7 segnaliamo anche Huawei P9 Plus, con sistema operativo Android 6.0, fotocamera da 12 MP x 2, memoria interna da 64 GB, espandibile con MicroSD da 128 GB.

    Huawei P9 Plus Smartphone, LTE, Display 5.5'' FHD, 64 GB Memoria Interna, 4 GB RAM, Fotocamera 12 MP, Batteria 3400 mAh, Grigio

    Fra le alternative Android al Galaxy Note 7 c’è anche Motorola Moto Z, un telefono dal design modulare resistente all’acqua, con sistema di scannerizzazione dell’impronta digitale e l’assenza del jack per le cuffie (come in iPhone 7).

    Lenovo - Smartphone Moto Z Play (14 cm (5,5”), 32 GB, Android)

    Chi desidera sostituire il galaxy Note 7 con altro telefono Android può prendere in considerazione anche questo LG V10, che tra le altre caratteristiche dispone di una doppia fotocamera frontale da 5 MP.

    Lg V10 Smartphone, Nero, Sbloccato Senza Contratto

    Altro telefono Android che consigliamo è il OnePlus 3, un dispositivo che costa molto meno rispetto al Galaxy Note 7 ma che in compenso può vantare caratteristiche e prestazioni del tutto simili a quelle del Note stesso o di un iPhone.

    Oneplus 3 Smartphone, 6GB RAM, 64GB ROM Qualcomm Snapdragon 820 2.2GHz Quad Core 5.5 Inch 2.5D AMOLED Corning Gorilla Glass 4 FHD Screen Android 6.0, 4G LTE, Grey

    Segnaliamo infine Sony Xperia XA Ultra, un phablet con display 6” FHD, fotocamera posteriore da 21.5 megapixel, fotocamera anteriore da 16 megapixel anteriore, batteria da 2700 mah con stamina mode (durata fino a 2 giorni).

    Sony Xperia XA Ultra Smartphone, 16 GB, Nero

    526

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Guida all'acquistoSamsung Galaxy Note 7ShoppingSmartphone
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI