Action cam AUKEY AC-WC1: recensione videocamera che sfida GoPro

da , il

    Action cam AUKEY AC-WC1: recensione videocamera che sfida GoPro

    Sul mercato sono disponibili tantissime action camera per tutte le esigenze. AUKEY propone un modello economico, molto interessante, denominato AUKEY AC-WC1 con cui registrare video in formato FullHD a 1080p. In questa recensione andremo a scoprire quali siano i principali punti di forza di questa videocamera. Questo modello si propone, infatti, come valida alternativa ad action cam più blasonate, come GoPro, e per tutti gli utenti che usano la videocamera sporadicamente per gite al mare o passeggiate in montagna. Andiamo a scoprire più in dettaglio AUKEY AC-WC1, le specifiche tecniche, caratteristiche e molto altro.

    Specifiche tecniche

    Sul fronte delle caratteristiche tecniche, AUKEY AC-WC1 è una videocamera indossabile che permette di registrare video in formato Full HD a 1080p a 30 FPS o in HD a 60FPS e scattare foto con risoluzione 5 megapixel. La batteria integrata da 750 mAh permette di registrare fino ad un’ora di video in Full HD, mentre a completare il tutto troviamo un microfono, lo stabilizzatore e la connettività WiFi. Scaricando l’app gratuita iSPO Cam da Google Play Store e App Store, è possibile interfacciarsi con il WiFi dell’action cam e controllare tutte le impostazioni da remoto. Durante la fase di setup, il nome della rete WiFi e la password possono essere modificate a proprio piacimento.

    Unboxing

    Come da tradizione AUKEY, l’esperienza di unboxing è minimalista, anche se in questo caso l’action cam AUKEY AC-WC1 è accompagnata da tantissimi accessori, utili per l’utilizzo quotidiano. Aprendo la scatola, ci troviamo immediatamente davanti alla videocamera all’interno del case impermeabile.

    Rimuovendo il cartone superiore, è possiile accedere al vano contenente il supporto per il case impermiabile, il supporto multifunzione per cornice, la staffa per il montaggio su bicicletta, il supporto per casco e molti altri accessori.

    A completare la dotazione non possono mancare il cavo microUSB-USB, l’alimentatore, il manuale d’uso multilingue, un panno in microfibra e alcuni adesivi 3M.

    Il quantitativo e la qualità degli accessori dell’action cam AUKEY AC-WC1 è estremamente interessante, soprattutto se si considera il prezzo finale a cui viene proposta.

    Performance e test

    La nostra fase di test ha richiesto un importante lasso di tempo, visto che stiamo parlando di un prodotto pensato per registrare video in tantissime tipologie di contesto. Durante questa fase abbiamo compreso come il potenziale di questa action cam non sia espresso nella sua totalità, soprattutto a causa di alcuni bug di natura software.

    Analizzando più in dettaglio, l’applicazione per dispositivi mobili a corredo, iSPO Cam, è stata ben realizzata, seppur presenti alcuni bug di notevole importanza. Durante la registrazione, può capitare che l’app si blocchi con conseguente perdita del filmato, mentre su alcuni smartphone iSPO Cam non funziona. Non solo, anche le traduzioni sono molto letterali sia all’interno dell’app che per l’interfaccia grafica dell’action cam. É capitato che AUKEY AC-WC1 si spegnesse durante la registrazione, a causa di autonomia residua pari allo 0%, e tutto il filmato registrato è andato perso per via della corruzione del file.

    Sul fronte batteria, è suggeribile non utilizzare AUKEY AC-WC1 in contesti con temperature al di sotto dello zero. In condizioni normali, la batteria permette di registrare fino a un’ora in Full HD a 30 FPS, mentre sotto “stress” a temperature sotto lo zero, la durata massima riscontrata è stata di 30 minuti. Il tempo richiesto per una ricarica completa, invece, è di circa due ore e ogni viene connessa all’alimentatore, l’action cam, a causa di bug software, si accende automaticamente.

    Foto e video

    In termini qualitativi, i video risultano buoni, anche se in condizioni di scarsa luce si evidenziano artefatti che compromettono un po’ il risultato finale. Il sistema di stabilizzazione non riesce a compensare i movimenti più bruschi, mentre il microfono integrato non registra ad elevato volume, bensì quando la custodia impermiabile è installata si sente anche una sorta di brusio, al posto dei rumori ambientali. La qualità dei colori è molto buona, ma il bilanciamento del bianco non è sempre preciso.

    La funzione di fotocamera, invece, mostra limiti evidenti che, a nostro avviso, sono per lo più di natura software. AUKEY AC-WC1 è dotata di sensore da 5 megapixel, che nei video garantisce buone performance, mentre nelle foto non raggiunge lo stesso standard qualitativo, in condizioni di scarsa o abbondante luce.

    Conclusioni e prezzo

    Come detto in precedenza, AUKEY AC-WC1 è un’action cam pensata per utenti amatoriali, alla ricerca di un prodotto piuttosto valido senza dover spendere centinaia di euro. La qualità dei video è complessivamente buona, mentre le fotografie possono essere considerate il punto debole. Inoltre, anche il software non è molto ottimizzato e crediamo che un aggiornamento in futuro potrebbe risolvere alcuni bug riscontrati durante i nostri test.

    Sta di fatto che AUKEY AC-WC1 è un prodotto molto buono, da considerarsi best buy per tutti coloro che desiderano utilizzarla occasionalmente, per realizzare video durante le gite al mare o le escursioni. Per video un po’ più “movimentati”, vi suggeriamo di investire su una videocamera di fascia più alta con miglior sistema di stabilizzazione.

    AUKEY Action Camera Sport Full HD 1080P WiFi Impermeabile a 60m di Pronfondità Grandangolare 170 Gradi per Ciclismo, Nuoto e altri Sport Esterni con Kit di Accessori Gratuiti(AC-WC1)