NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Google Maps introduce i luoghi preferiti

Google Maps introduce i luoghi preferiti
da in Applicazioni, Google, Smartphone
Ultimo aggiornamento:
    Google Maps introduce i luoghi preferiti

    L’applicazione Google Maps si sta trasformando in un vero e proprio social network. L’ultimo aggiornamento ha introdotto una nuova funzione che permette di creare e condividere liste di luoghi preferiti, in modo tale da rendere ancor più coinvolgente l’esperienza di utilizzo. Un’importante novità che troviamo all’interno della app di Maps sia su Android che iOS. Andiamo a vedere come salvare i propri luoghi preferiti, in modo semplice e rapido.

    Il nuovo aggiornamento di Google Maps ha ufficialmente introdotto la possibilità di creare e condividere liste di luoghi preferiti. Questa nuova funzione, già presente nelle precedenti versioni, è stata ripensata in chiave social.

    A partire da oggi, nella sezione I miei luoghi, è possibile creare delle liste di luoghi, ristoranti, musei e non solo, da poter poi condividere con gli amici e parenti. Attraverso tutto ciò, mentre si utilizza l’applicazione sarà possibile creare tappe di un viaggio da fare in compagnia o inserire in programma che cosa fare in un weekend.

    Le liste dei luoghi preferiti possono essere consultate da mobile, Web o scaricate all’interno della memoria del dispositivo, in modo tale da poter avere a portata di mano anche nella modalità offline.

    Come è possibile comprendere, Maps si tra trasformando in un social network in cui gli utenti possono condividere vere e proprie playlist dei luoghi da visitare. Con molta probabilità, l’obiettivo di Google è quello di aumentare ulteriormente la diffusione di questa famosa app, rendendola una piattaforma social. Dopo Google Wave, Buzz e Google+, Maps potrebbe diventare un social a sé stante, in cui gli utenti condividono opinioni su luoghi, negozi, ristoranti, musei e molto altro.

    332

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ApplicazioniGoogleSmartphone
    PIÙ POPOLARI