Huawei P8 Lite 2017: 5 motivi per non comprarlo

Huawei P8 Lite 2017: 5 motivi per non comprarlo
da in Guide HiTech, Huawei P8 Lite 2017
Ultimo aggiornamento:
    Huawei P8 Lite 2017: 5 motivi per non comprarlo

    Huawei ha da poco presentato ufficialmente il nuovo P8 Lite 2017, reiterazione del vecchio modello uscito nel 2015, con hardware e software consoni a quest’anno ed abbiamo subito sguinzagliato il nostro spirito critico per trovare 5 motivi per cui non valga la pena acquistarlo. Attenzione però, non stiamo assolutamente dicendo che questo device debba essere dimenticato nel limbo degli smartphone inutili, abbiamo solo trovato 5 cose che non ci sono piaciute e che potrebbero pregiudicarne l’acquisto da parte dei consumatori. Detto questo, qui trovate la nostra recensione completa per farvi un’idea di insieme di P8 Lite 2017.

    Huawei P8 Lite 2017 back

    Il corpo di P8 Lite 2017 è in vetro ed è davvero bello alla vista, ma le ditate che rimangono intrappolate su di esso non lo sono affatto. Stiamo parlando di un device che costa davvero poco, ok, ma non ci piace il fatto che bisogna stare a pulirlo con un panno o con la vostra maglietta ogni due minuti. La cosa peggiore è che anche il vetro dello schermo è poco oleofobico come il resto del corpo del device, difetto che potrebbe minarne l’esperienza di utilizzo.

    P8 Lite 2017 possiede un modulo Wi-fi monobanda a 2.4 GHz. cosa significa ciò? La maggior parte dei device possiede un modulo wi-fi capace di lavorare a frequenze di 2.4 e 5 GHz poiché ci sono una marea di dispositivi che utilizzano la banda a 2.4 GHz. Avere troppi dispositivi che utilizzano la stessa frequenza porta a delle interferenze e, come è possibile leggere da molte recensioni, P8 Lite 2017 non ha una ricezione wi-fi pulita come altri device dual-band.

    Huawei P8 Lite 2017 colors

    Huawei P8 Lite, Huawei P8 Lite 2017, Huawei P9 Lite e, presto in arrivo, Huawei P10 Lite. Vi sentite un po’ confusi? Anche noi, nonostante abbiamo a che fare con questi device tutti i giorni.

    È vero che Huawei sia voluta andare sul sicuro e riproporre una versione aggiornata di uno smartphone che ha venduto oltre 1 milione di unità, ma con tutti questi Lite in giro, chi non è molto avvezzo alla tecnologia potrebbe confondersi e spostarsi su un brand più chiaro.

    P8 Lite 2017 monta un Kirin 655, processore ad 8 core che crediamo non sia il più adatto per questo terminale. Ci sono, in maniera saltuaria, degli impuntamenti fastidiosi su P8 Lite 2017, cosa riconducibile al processore: il numero di core di una CPU deve essere consona all’utilizzo che si fa del terminale. In soldoni, un processore a più core è più prestante in scenari di editing grafico, non in un telefono budget per il quale sarebbe bastata una CPU con soli 4 core che lavorano a velocità maggiore. Il device non gira male, ma presenta lag fastidiosi specialmente nel browser web, cosa che non si presenta su piattaforme a 4 core.

    p8 lite camera

    P8 Lite 2017 costa ufficialmente 249€ e sul web si trova anche a 200€, ma non ci stiamo lamentando del prezzo in sé, bensì del fatto che presentando il device ad un prezzo di 30€ in più si poteva ovviare a tutti i problemi che abbiamo già citato. Lo smartphone resta comunque un buon acquisto da fare, ma sarebbe potuto essere un best-buy se si fossero risolte queste piccolezze aumentando di poco il prezzo di lancio.

    723

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Guide HiTechHuawei P8 Lite 2017
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI