LG G6: 5 motivi per non comprarlo

da , il

    LG G6: 5 motivi per non comprarlo

    LG G6 è il nuovo smartphone top di gamma del produttore coreano, dotato di doppia fotocamera e specifiche tecniche molto interessanti. Seppur sia uno smartphone molto interessante, molti utenti hanno fatto notare alcuni lati negativi di questo dispositivo. Proprio per questo motivo, abbiamo scelto 5 motivi per non comprare LG G6. Andiamo a scoprire perché non acquistare questo smartphone di ultima generazione.

    1. Display dal formato raro

    Il nuovissimo display di LG G6 è dotato di un formato 18:9, che a detta della stessa LG rende lo smartphone più semplice da utilizzare. Di fronte ad un maggior spazio di visione rispetto al formato convenzionale 16:9, LG G6 è più alto del predecessore e ciò può creare alcuni problemi ai possessori, soprattutto a coloro che tengono il dispositivo all’interno della tasca dei pantaloni o nella giacca. Solo futuri test potranno stabilire se il formato da 18:9 sia più o meno vincente.

    2. Display LCD e non AMOLED

    LG è una tra le più importanti aziende produttrici di TV AMOLED. I pannelli di ultima generazione, seppur ancora molto costosi, stanno mostrando i pregi di questa tecnologia, ma per il suo smartphone top di gamma, LG ha deciso di impiegare la tecnologia LCD. Impiegando display AMOLED, i colori sarebbero risultati più saturi e il nero più profondo. Un’occasione persa.

    3. CPU recente ma non troppo

    All’interno della scocca di LG G6 vi è il SoC Snapdragon 821, “refresh” del predecessore Snapdragon 820. Si tratta di una CPU molto performante, anche se il produttore coreano avrebbe potuto optare per Snapdragon 835, l’ultimo SoC di Qualcomm, presentato nelle scorse settimane. Una scelta che comporta, anche in termini di marketing, qualche svantaggio rispetto agli smartphone top di gamma 2017 che debutteranno nei prossimi mesi.

    4. Batteria non più removibile

    Un’altra funzione totalmente assente riguarda la possibilità di rimuovere la batteria. Seppur offra 3300mAh, avremmo forse preferito una batteria removibile simile a quella del predecessore G5. Non a caso, si trattava di un motivo per cui scegliere gli smartphone LG, un punto di forza totalmente assente sulla maggior parte degli smartphone top di gamma.

    5. Memoria interna limitata

    Infine, l’ultimo motivo per cui non acquistare LG G6 riguarda la memoria interna limitata. LG G6 offre solamente 32GB di memoria di archiviazione, anche se è espandibile tramite la porta microSD. Per uno smartphone che dovrebbe posizionarsi nella fascia alta di mercato ci saremmo aspettati almeno 64GB di memoria di archiviazione.