Come mettere più di 30 hashtag su Instagram

da , il

    Come mettere più di 30 hashtag su Instagram

    Chi usa Instagram molto probabilmente è già al corrente del fatto che non possono essere inseriti più di 30 hashtag per ogni foto postata. In realtà, però, un trucco per mettere di più 30 hashtag su Instagram esiste eccome e tra poco scopriremo come sfruttarlo per aggiungere molti più tag e consentire all’immagine postata di ottenere un po’ di visibilità in più. È bene ricordare, però, che mettere un maggior numero di hashtag su Instagram non equivale automaticamente ad ottenere più like.

    Come dicevamo, finora abbiamo sempre pensato che mettere più di 30 hashtag su Instagram fosse un limite invalicabile, sia all’interno della descrizione della foto sia nei successivi commenti. Metterne più di 30 equivaleva infatti a non veder postati i nostri hashtag – con la logica conseguenza di dover riscrivere tutto ed eliminare quelli in eccesso – oppure di vedersi comparire messaggi di errore. Se fino ad oggi non siamo riusciti ad inserire più di 30 hashtag per volta, in una singola foto, probabilmente non eravamo a conoscenza di un trucco molto semplice che consente di bypassare questo limite. Scopriamo come metterlo in atto per inserire un numero di hashtag Instagram superiore a 30.

    Come mettere più di 30 hashtag su Instagram

    Quando postiamo una foto su Instagram e vogliamo inserire più di 30 hashtag, dobbiamo seguire attentamente questi pochi e semplici passaggi:

    - postiamo la nostra foto inserendo tutti i dettagli che ci interessano (quindi descrizione, geotag, altri utenti taggati…). L’unica cosa che assolutamente non deve essere fatta è quella di inserire gli hashtag all’interno della descrizione;

    - una volta pubblicata la foto su Instagram, andiamo ad inserire tutti gli hashtag che ci interessano (fino ad un massimo di 30), all’interno dei commenti;

    - fatto questo, torniamo alla foto postata, clicchiamo sui tre puntini in alto a destra del display e quindi su Modifica. All’interno della descrizione andiamo ad aggiungere altri hashtag che ci interessano (sempre fino ad un massimo di 30) e al termine clicchiamo su Fine. Qualora dovesse comparire un messaggio di errore, proviamo a cancellare un hashtag e a cliccare di nuovo su Fine.

    Attenzione al momento in cui inseriamo gli hashtag

    Se il trucco appena illustrato ci consente di inserire più hashtag, c’è però una cosa che dobbiamo tenere in considerazione. Al contrario del passato, la foto compare all’interno dei vari hashtag in base al momento in cui viene postata. Se inseriamo subito l’hashtag specifico, la foto comparirà in alto all’interno della barra ricerca di Instagram immediatamente. Se aggiungiamo l’hashtag solo successivamente, la foto non tornerà in alto ma resterà nella posizione in cui si trova in quel momento. Decidiamo quale strategia adottare in base alle nostre necessità.