Gli smartphone più grandi (phablet) del 2017

Gli smartphone più grandi (phablet) del 2017
da in Guida all'acquisto, Shopping, Smartphone
Ultimo aggiornamento:
    Gli smartphone più grandi (phablet) del 2017

    Quali sono gli smartphone più grandi del 2017? I cosiddetti phablet sono quei cellulari che si contraddistinguono per la presenza di un display dalle abbondanti e generose dimensioni. Possono arrivare anche oltre i 6 pollici toccando addirittura i 7. Visto che magari si desidera uno smartphone grande, quasi tablet, con uno schermo più imponente e con una scheda tecnica più completa, la scelta di un phablet può risultare l’opzione più valida. Se i cellulari hanno vissuto fondamentalmente due periodi, quello con diagonale di display sempre più compatto e poi quello con diagonale sempre più importante, l’avvento degli smartphone ha consolidato il concetto del touchscreen di grandi dimensioni. Motivo per il quale oggi andiamo a vedere alcuni dei modelli più ampi pescando dalle ultime offerte così come da quelle del passato più recente, dato che molto spesso è la via migliore per risparmiare bei soldini con le precedenti generazioni ancora maledettamente attuali. Non indugiamo oltre, qui trovate tutta la nostra selezione di smartphone più grandi per il 2017.

    Mate 9 Nero ossidiana

    Classe, prestazioni e grandissima qualità fotografica per Huawei Mate 9 ossia il phablet abbondante della casa cinese. Lo schermo raggiunge una diagonale da 5,9 pollici a risoluzione da 1920 x 1080 pixel, c’è una memoria interna da 64 GB (52GB disponibili all’utente circa) con ampliamento via microSD, il sistema operativo Android 7 Nougat, immancabili moduli GPS, Wi-Fi, Bluetooth, LTE e scanner impronta digitale.

    Huawei 51090VQX Mate 9 Smartphone, Grigio

    note 5

    Samsung Galaxy Note 5 rimane al top della diagonale della gamma Note, dato che il Note 7 è stato prima tolto dal commercio e poi definitivamente eliminato dalla storia. L’hardware è davvero ancora più che attuale con il suo schermo da 5.7 pollici a risoluzione Quad HD e una scheda tecnica davvero eccellente, con processore octa-core da 1.8GHz, fotocamera da 16 megapixel e Android 6.0.1 aggiornabile a Nougat a breve. Non è mai uscito in Italia, ma si può trovare presso i migliori rivenditori online, Amazon compreso.

    Samsung Galaxy Note 5 N920i 32GB Silver Black Factory Unlocked GSM - Versione Internationale Lingua Italiana Garanzia 12 Mesi

    Samsung Galaxy S7 Edge

    Samsung Galaxy S7 Edge è un modello davvero straordinario perché può fare le veci di un tablet senza problemi con il suo schermo con risoluzione Quad HD e la diagonale da 5.5 pollici. La fotocamera posteriore con tecnologia Dual Pixel ha un sensore da 12 megapixel con apertura pari a f/1.7 e lo stabilizzatore ottico Smart OIS, mentre la fotocamera frontale ha una fotocamera anteriore da 5 megapixel, con la medesima apertura. Si può peraltro sempre anche puntare sul precedente Samsung Galaxy S6 Edge Plus che offre la stessa scheda tecnica del fratello diverso Note 5

    Samsung G935 Galaxy S7 Edge Smartphone da 32GB, Nero [Italia]

    Microsoft Lumia 950 XL

    Microsoft Lumia 950 XL è un phablet molto potente con il suo sistema operativo Windows 10, processore octa-core da 1.8GHz ma soprattutto il grande e definito display da 5.7 pollici a risoluzione Quad HD. La fotocamera? Da 20 megapixel. Come alternativa, segnaliamo HP Elite X3 con diagonale molto generosa da quasi 6 pollici ossia 5.96 pollici a risoluzione Quad HD, processore Snapdragon 820 con 4GB Ram, fotocamere da 16 e 8 megapixel, memoria 64GB e sistema operativo Windows 10. Può diventare un vero e proprio computer grazie a Continuum.

    Microsoft Lumia 950 XL Smartphone, 32 GB, Bianco [Italia]

    Huawei Mediapad X1

    Huawei Mediapad X1 è uno smartphone da 7 pollici che utilizza un quad-core Hisilicon Kirin 910 processore, con 2 GB di RAM e una fotocamera 13 MP posteriore. L’unità batteria che alimenta questo phablet ha una capacità di 5000 mAh. In realtà potremmo considerare questo terminale come un vero e proprio tablet telefonico, ma dopo la presentazione con tale natura “rivelata” si è passati a un più cauti phablet XXL.

    Huawei Mediapad X1 Tablet, 7 pollici Full HD, 4G, 16 GB, Nero

    Motorola Moto X Style è un terminale che ha fatto subito breccia nei cuori grazie al suo display Quad HD da 5.7 pollici di diagonale, un prezzo stuzzicante ben sotto i 400 euro, fotocamera da 21 megapixel e processore 6 core 1.6 GHz. Sempre prodotto dalla società una volta americana c’era anche Nexus 6P marchiato Google con il suo schermo da 5.7 pollici a risoluzione Quad HD, una fotocamera molto precisa e veloce da 12 megapixel sul retro, il processore Snapdragon 810 con 3GB Ram e il sistema operativo Android 6.0 aggiornabile a 7.0 Nougat.

    Motorola MotoX Style Smartphone, Display Quad HD 5.7 pollici, 3 GB RAM, 32 GB Memoria Interna, Fotocamera 21 MP, Android 5.1.1, Nero [Italia]

    Pixel XL Google

    La scheda tecnica di questo phablet con display AMOLED con diagonale pari a 5.5 pollici a risoluzione QHD (ossia 2560 x 1440 pixel) supporta SoC Qualcomm Snapdragon 821 con a bordo CPU quad-core 64-bit (2x Qualcomm Kryo + 2x Qualcomm Kryo) a 2.4 GHz, GPU Adreno 530 a 650 MHz e 4 GB di RAM, una memoria da 32 o 128 GB, prestante fotocamera posteriore da 12 megapixel Sony Exmor IMX378 con BSI, OIS anche in video, autofocus laser e flash LED e fotocamera anteriore da 8 megapixel, batteria da 3450 mAh con ricarica rapida con 7 ore di autonomia in 15 minuti appena.

    Google Pixel XL 32 GB Nero

    BLU STUDIO 7.0

    Blu Studio 7.0 è uno smartphone da 7 pollici con processore dual-core (con un clock a 1.2GHz), dispone di 1GB di RAM e una fotocamera posteriore da 5 megapixel. È alimentato da una batteria di 3000 mAh. Rimanendo in Cina, come alternativa c’è Celkon Xion S CT695, che ha un processore dual-core MediaTek MT8132, 1GB di RAM, una fotocamera posteriore da 5 megapixel e il tutto alimentato da una batteria di 2.500 mAh.

    HISENSE X1

    Hisense X1 ha un display da 6.8 pollici e monta un display LCD IPS con una risoluzione di 1080×1920, un quad-core Qualcomm Snapdragon 800 chipset , una fotocamera da 13 megapixel e una batteria da 3900 mAh. Il suo punto forte è la dimensione del display davvero molto abbondante in relazione a un prezzo più che abbordabile grazie sia alla sua “età” sia al range di appartenenza. Come alternativa, segnaliamo COOLPAD GREAT GOD/HALO. È prodotto da una azienda cinese e ha le seguenti caratteristiche: risoluzione dello schermo 1080×1920 con tecnologia MT6592 chipset octa-core MediaTek, 2GB di RAM e una batteria da 4000mAh.

    Sony Xperia XA Ultra fronte

    Sony Xperia Z Ultra è ancora in commercio e offre ancora la sua massiccia diagonale da 6.44 pollici con un display con una risoluzione 1080×1920, ed è dotato di un processore Snapdragon 800, 2GB di RAM e una fotocamera da 8 megapixel. Di recente, al MWC 2017, la società nipponica ha tolto i veli da Xperia XZ Premium con processore Snapdragon 835 e 4GB di memoria Ram a corredo e una memoria interna da 64GB espandibile via microSD, fotocamera strepitosa Motion Eye che si basa su un sensore da 19 megapixel con dimensioni pari a 1/2.3” con lenti da 25mm (equiv.) con apertura f/2.0 lens accompagnata da Focus predittivo e laser oltre che da un sensore RGBC-IR per una resa cromatica più che naturale. La diagonale è pari a 5.5 pollici.

    Sony Xperia Z Ultra Smartphone, Full HD, Resistente all'Acqua, Nero [Italia]

    1481

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Guida all'acquistoShoppingSmartphone
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI