Google Maps: le foto più divertenti e imbarazzanti

da , il

    Google Maps: le foto più divertenti e imbarazzanti

    Google Maps è una fucina di foto divertenti e foto imbarazzanti di prima categoria, merito del premiato e amatissimo servizio Google Street View. Come funziona? Grazie alla Google Car sguinzagliate in giro per le strade del mondo a fotografare ad altezza-uomo in modo panoramico a 360 gradi, è possibile accedere a un immenso archivio di immagini imperdibili. Ci sono persone colte in momenti di difficoltà come cadute rovinose a piedi, in bici, da scooter o maldestri incidenti, ci sono uomini all’ingresso di cinema o librerie per adulti o abbigliamenti al limite del ridicolo. C’è spazio anche per qualcosa di un po’ più piccante – opportunamente censurato, poi, dal software di Google – e giochi di prospettiva che inducono in fallo (e non abbiamo scelto questa parola a caso). Ricordiamo che Mountain View ha iniziato questo progetto con l’intento di mappare tutte le strade dell’uomo per consentire agli utenti di poterle esplorare a colpi di clic, direttamente dallo schermo del PC o da quello dello smartphone. Chissà se avrebbe mai immaginato che, nelle tonnellate di gigabyte caricati online, ci fosse spazio anche per tutta questa ilarità? Non perdetevi tutte le foto nelle fotogallery che vi aspettano dopo il salto.

    Le foto più strane su Google Maps

    Ed eccola qui la fotogallery delle foto più strane su Google Maps che raccoglie davvero il meglio del peggio con tutto ciò che è stato immortalato nell’attimo nel passaggio delle Google Car per le vie di città, paesi o anche in mezzo al niente. Molte sono scenette preparate, inutile nasconderlo, dato che si è stati informati dell’arrivo delle G-Car e così si è opportunamente organizzati per accoglierle a dovere. Ma tutto il resto è genuino e realistico.

    Le foto più hot su Google Maps

    Insieme alle scenette più imbarazzanti ci sono anche quelle più piccanti. Anche qui è solamente dovuto al caso e alla coincidenza: dato che si fotografa praticamente tutto ciò che accade in strada, è probabile che ci si imbatta in prostitute e relativi clienti, locali solo per adulti oppure belle ragazze che vengono immortalate al passaggio. Qui sopra, le foto più hot di Google Maps.

    Le foto più imbarazzanti su Google Maps

    Tra quest’infinita quantità di immagini si può spesso però incontrare situazioni imbarazzanti come quelle vi abbiamo descritto e così il web si diverte non solo a scovarle, ma anche a condividerle. Ve ne abbiamo selezionate un po’, ma ci sono altri album che dovete assolutamente visualizzare. Foto imbarazzanti sì, ma anche tante foto divertenti e al limite del paradossale quelle che compongono il nostro secondo album, che va a raccogliere tutti quegli scorci più assurdi immortalati dalle fotocamere delle Google Car. Spesso sono scenette preparate e studiate ad hoc, altre volte sono solo il frutto del clic dell’otturatore al posto giusto nel momento giusto. Quel che è certo è che online spopolano davvero. Non perdetevele.

    Le foto storiche su Google Maps

    Anche foto storiche su Google Maps, perché c’è spazio anche per un po’ di cultura e così perché non dare un’occhiata alle immagini che raccontano il passare del tempo con sia i layer di approfondimento che raccontano come è cambiato il mondo dall’alto grazie alle immagini satellitari sia i mashup con le sovrapposizioni di foto antiche e moderne da altezza suolo?

    Le foto più misteriose su Google Maps

    C’è anche un po’ di mistero occulto con le località più segrete e per questo motivo censurate nelle foto più misteriose di Google Maps. Palazzi governativi oppure di personalità note, luoghi che non devono essere troppo visitati e così via.

    Le facce e i volti su Google Maps

    Google Street View ha davvero rivoluzionato il mondo, nel bene e nel male. Google ha attrezzato le proprie automobili con una sorta di torretta che sostiene una fotocamera in grado di catturare il panorama a 360 gradi tutto intorno al soggetto. Dalle grandi metropoli fino ai paesi più sperduti, Mountain View sta letteralmente mappando tutto il mondo. A volte il panorama naturale disegna incredibili facce e visi che sembrano photoshoppati.

    Le strade più belle su Google Maps

    Ma, proprio per via della sua natura, Street View di Google Maps ci consente di esplorare le strade più belle, pittoresche e affascinanti del mondo, come se le stessimo percorrendo a bordo di un’auto. In tutta questa bellezza, abbiamo peraltro anche visto la croce di David sull’aeroporto di Tehran, immensi cavi USB, nientemeno che l’apparizione di Dio in Svizzera e il mistero dell’asino non-investito.