I migliori smartphone cinesi per qualità/prezzo del 2017

I migliori smartphone cinesi per qualità/prezzo del 2017
da in Guida all'acquisto, Shopping, Smartphone
Ultimo aggiornamento:
    I migliori smartphone cinesi per qualità/prezzo del 2017

    Quali sono i migliori smartphone cinesi per qualità/prezzo del 2017 il cui acquisto si può considerare più intelligente e redditizio visto che possono offrire in questo momento il migliore rapporto tra ciò che mettono a disposizione e il costo, che attualmente si possono trovare sul mercato? Qualche anno fa, nel campo tecnologico, quando si usava il termine “cellulare cinese” solitamente era per descrivere un prodotto di scarsa resa, ma adesso le cose sono decisamente cambiate e i prodotti che arrivano da Pechino si stanno facendo sempre più spazio nel mercato mondiale per le tecnologie supportate, componenti al passo coi tempi e design sempre più stuzzicanti. Basti citare Huawei, che si avvia a diventare la potenza numero uno, ma anche altre società come ZTE, OnePlus, Elephone, Meizu e via andare ancora con Xiaomi o Zopo, solo per citare altri esempi. In particolare nel mondo della telefonia. Scopriamo questa la nostra selezione di cinafonini con le foto, l’hardware della scheda tecnica e il prezzo dei migliori smartphone cinesi con link diretto all’acquisto per assicurarsi un dispositivo che non ha niente a che invidiare ai vari leader del settore come gli iPhone oppure i top di gamma di Samsung, LG, Sony o HTC.

    Honor 8 retro handson

    Prima posizione assoluta, così come anche in altre categorie comparative, per quello che a nostro avviso è il miglior smartphone cinese per rapporto qualità prezzo che già di poteva acquistare nel 2017 e che anche nel 2016 domina le classifiche. Stiamo naturalmente parlando di Honor 8 (qui la nostra recensione dopo due mesi di utilizzo quotidiano) ossia un terminale di grande performance, con un design premium con metallo e vetro protettivo, colorazioni al passo coi tempi e una doppia fotocamera sul retro che ha poco da invidiare al cugino Huawei P9 rispetto al quale presenta lo stesso processore, ma un GB di Ram in più. Lo schermo ha una diagonale da 5.2 pollici e raggiunge una risoluzione Full HD. Il dispositivo è anche dual sim e ha l’espansione di memoria. Un best buy assoluto.

    Honor 8 Smartphone 4G LTE, Display 5.2" IPS LCD, Octa-Core HiSilicon Kirin 950, 32 GB, 4 GB RAM, Doppia Fotocamera 12 MP, Blu

    LeEco Le 2 Italia

    Sempre maledettamente attuale e con in più una qualità/prezzo che continua a sorridere sempre di più al consumatore: stiamo parlando della versione internazionale di LeEco Le 2, un terminale di grande completezza che si avvale di un display da 5.5 pollici a risoluzione 1920×1080 pixel Full HD LCD, che supporta un processore Qualcomm Snapdragon 652 con 3 GB LPDDR3, offre una memoria da 32 GB eMMc 5.1 che però non è espandibile, una batteria generosa da 3000 mAh, fotocamere da 8 megapixel sul fronte e 16 megapixel sul retro con flash LED e autofocus (ma non doppio sensore), tecnologia Dual Sim per la gestione di due numeri cellulari, sistema operativo Android 6.0 con interfaccia EUI 5.6, scanner impronte digitali e ingresso USB Type-C per la ricarica veloce.

    LeEco Le 2 Internazionale

    Huawei P9 recensione

    Con l’uscita del fratello maggiore P10, Huawei P9 acquista ancora più valore dato che vede un consistente abbassamento del prezzo di vendita. La sua scheda tecnica è di ottimo livello e gira intorno alla parte fotografica che propone la doppia lente posteriore griffata Leica, un buon display da 5.2 pollici di diagonale con risoluzione Full HD, un prestante processore proprietario. Scopri tutte le informazioni e le nostre impressioni nella nostra recensione.

    Huawei P9 Smartphone, LTE, Display 5.2" FHD, Memoria Interna 32 GB, 3 GB RAM, Processore Kirin 955, Fotocamera 12 MP, Grigio [Versione EU Ovest]

    Ottimo prezzo e scheda tecnica con i controfiocchi per Meizu Pro 6S che è un terminale dotato di uno schermo da 5.2 pollici di diagonale a risoluzione Full HD 1920×1080 pixel con pannello di natura Super AMOLED con tecnologia 3D Press che supporta la tridimensionalità del tocco così come gli ultimi iPhone e Huawei. L’hardware è governato da SoC Helio X25 composto da processore deca-core formato da 2xA72 a 2.5GHz, 4x A53 a 2 GHz e 4xA53 a 1.4 GHz insieme a una scheda grafica Mali-T880MP4 GPU, memoria da 64GB non espandibile e Ram da 4GB.

    Meizu M570H/32GB/SB Pro6 Smartphone da 32GB, Nero/Argento [Italia]

    zte axon 7 colori

    Di grande completezza e ottima potenza la scheda tecnica di ZTE Axon 7 che non ha davvero niente da farsi mancare. Questo phablet raggiunge una diagonale pari a 5,5 pollici per il display di tipo AMOLED a risoluzione 1.440 x 2.560 pixel (Quad HD) con protezione fornita dal vetro Gorilla Glass 4 2,5D e una densità di 558 ppi più la tecnologia Force Touch, SoC di penultima generazione Qualcomm Snapdragon 820 2.2 GHz con GPU Adreno 530 e 4/6GB di Ram, batteria da 3250mAh con tecnologia di ricarica veloce QuickCharge 3.0, una memoria interna da 64 GB / 128 GB espandibili tramite microSD di ulteriori 128 GB, buona fotocamera 20 megapixel ISOCELL con OIS, Phase Detection Autofocus, apertura f/1.8, dual LED flash e sensore anteriore da 8 megapixel f/2.2. Il sistema operativo è Android 6.0.1 Marshmallow accompagnato dall’interfaccia Mifavor 4.0.

    ZTE AXON Mini Premium Smartphone - 5.2" Touch 3D Touch 1080P AMOLED FHD, 4G LTE Smartphone Qualcomm Snapdragon 616 Octa-Core 1.5GHz, Android 5.1 3GB RAM 32GB eMMC ROM, Fingerprint HiFi WIFI, Oro

    Huawei Mate S Phone

    Uscito con la volontà di essere il primo smartphone al mondo con tecnologia di pressione sullo schermo, Huawei Mate S era infatti alfiere della tecnologia Touch Force per la tridimensionalità del tocco così come iPhone 6. Si può trovare ormai a un prezzo decisamente abbordabile offrendo un hardware completo con processore octa-core con 3GB di memoria Ram, una buona fotocamera da 13 megapixel con stabilizzatore ottico, il lettore delle impronte digitali, la connessione veloce 4G e un design metallico unibody per strizzare l’occhio al design.

    Ancora oggi, a diverso tempo dall’uscita, può ancora benissimo svolgere il proprio mestiere con grande maestria.

    Huawei Ascend Mate S Smartphone, 32 GB, Marchio TIM, Grigio

    Redmi 3

    Ma per chi vuole spendere meno di 100 euro e non vuole avere per le mani un cellulare scarso? Ecco Xiaomi Redmi 3, che mette a disposizione una diagonale da 5 pollici per lo schermo HD da 1280×720 pixel, duratura batteria da ben 4100mAh per arrivare senza problemi oltre la giornata d’uso, un processore Snapdragon 616 con 2GB di memoria Ram, spazio di archiviazione interno da 16GB espandibile via microSD, tecnologia dual sim per gestire due numeri, sistema operativo Android con interfaccia MIUI, fotocamera da 13-megapixel con apertura f/2.0 e phase-detection auto-focus sul retro superiore alla media della categoria.

    Elephone P9000

    Elephone P9000 è uno smartphone cinese di alta qualità a un costo davvero molto accessibile visto che si può trovare in offerta anche a meno di 200 euro. Troviamo a bordo il lettore di impronte digitali, lo standard USB-C per la ricarica batteria e trasferimento dati, un Wi-fi velocissimo, la connessione LTE 4G, il sistema operativo Android 6.0 Marshmallow, tutto è gestito dal processore octa-core MTK6755, non manca la tecnologia dual sim, mentre il display da 5.5 pollici ha design ultra narrow, completano il quadro fotocamere da 13 e 8 megapixel, Ram da 4GB e Rom da 32GB.

    Elephone P9000 5.5 "Smartphone 2.0GHz 4G FDD-LTE TDD-LTE Android 6.0 Octa Nucleo MTK6755 1,6 millimetri Ultra Narrow schermo OGS con KKmoon basamento del telefono

    Zuk Z2 Nougat

    Tanta carne al fuoco nella scheda tecnica di ZUK Z2 che offre un 5 pollici a risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel) 2.5D curved LTPS, un processore quad-core su chipset Snapdragon 820 64-bit con un quantitativo di 4GB di Ram e memoria interna da 64GB espandibile via microSD, la scheda grafica Adreno 530, sul retro una fotocamera da 13-megapixel ISOCELL con apertura f/2.2, messa a fuoco a rilevamento di fase PDAF, CAF dual-mode focus, stabilizzatore elettronico delle immagini EIS e sul fronte una da 8 megapixel con pixel da 1.4um, apertura da f/2.0 e grandangolo da 78.9 gradi. Da segnalare lo scanner delle impronte digitali, batteria non removibile da 3,500mAh con tecnologia di ricarica rapida Qualcomm Quick Charge 3.0, Type-C USB, Wi-Fi, GPS e Bluetooth oltre che il jack da 3.5mm.

    Huawei Mate 9 video preview

    Non possiamo che citare anche il penultimo arrivato in casa Huawei ossia l’ottimo Mate 9 il quale prezzo si è fatto un po’ più stuzzicante rispetto al debutto e che dunque può rientrare in questa selezione. Questo phablet si avvale del potentissimo SoC Kirin 960 ossia del chipset proprietario dotato di processore octa-core con ARM Cortex-A73 e A53 e GPU octa-core Mali G71, un quantitativo di 4GB di memoria Ram e sensore fotografico doppio in collaborazione con Leica composto da un sensore RGB da 12 Megapixel e un sensore monocromatico da 20 Megapixel e Hybrid Zoom con ingrandimento 2X, ampio display 5,9 pollici a risoluzione da 1920 x 1080 pixel, memoria da 64 GB (dei quali 52GB disponibili all’utente circa) ampliabili via microSD. Lato software troviamo il sistema operativo Android 7 Nougat, mentre i moduli sono GPS, Wi-Fi, Bluetooth, c’è la connessione LTE e lo scanner dell’impronta digitale.

    Huawei 51090VQY Mate 9 Smartphone, Argento

    1831

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Guida all'acquistoShoppingSmartphone
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI