NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Cos’è il Ping e come effettuare i test

Cos’è il Ping e come effettuare i test

Cos'è il Ping e come effettuare i test, guida completa per conoscere il valore Ping ottimale, come migliorare il valore espresso in millisecondi e utilizzare i servizi online di speed test gratuiti disponibili online.

da in Guide HiTech, Internet
Ultimo aggiornamento:
    Cos’è il Ping e come effettuare i test

    Desideri sapere cos’è il Ping e come effettuare i test per comprendere le performance della tua rete Internet? Molti giocatori di videogiochi online considerano il Ping uno dei valori più importanti da considerare durante le sessioni di giochi online. In questa guida completa andremo a comprendere in dettaglio che cos’è il Ping, come è possibile effettuare i test online. Prima di scoprire in dettaglio qual è il valore Ping ottimale, è importante sapere che il Ping è una velocità di connessione tra computer e server espressa in millisecondi. Inoltre, ti mostrerò come migliorare il Ping, quanto deve essere e come utilizzare i servizi di speed test per effettuare i test disponibili online.

    Ping cos'è

    Il Ping è il tempo che un pacchetto di dati impiega a giungere al server centrale e tornare indietro al nostro computer. Questo valore, espresso in millisecondi, permette di comprendere se la tua linea ADSL sia o meno performante. Ovviamente, si basa anche sulla distanza tra il tuo computer e il server centrale del provider ADSL. In particolare, i valori di Ping più apprezzati sono quelli bassi, mentre il Ping alto può comportare alcuni problemi.

    In particolare, non esiste un vero e proprio valore assoluto per valutare se il Ping sia o meno basso o alto. Tuttavia, un Ping tra ai 50ms e 80ms, nella navigazione quotidiana, può essere considerato ottimo, mentre per quanto riguarda il gioco online si dovrebbe assestare su valori più bassi.

    Di fatto, come è possibile comprendere, un Ping prossimo allo zero rappresenta una situazione in cui la comunicazione tra il tuo computer e il server centrale avviene in tempo zero, mentre un Ping che supera i 80ms comincia ad essere già abbastanza elevato, anche se il tutto dipende dall’attività svolta.

    Ping speed test

    Scoprire il proprio Ping è semplicissimo, visto che basta effettuare un Ping test attraverso uno dei tanti siti disponibili online. Uno dei migliori siti per verificare la velocità della propria rete Internet ed effettuare il Ping test è sicuramente Speedtest.net.

    Entrando all’interno della pagina web ufficiale, a partire da questo link, Speedtest.net selezionerà il server più vicino alla tua zona e sia la velocità di download e upload, ma anche il Ping in millisecondi. Cambiando server, in base alle città, noterai che il valore di Ping risulta più elevato.

    Ping ping maya.ngi.it  t

    In alternativa, per effettuare il ping test su Windows puoi utilizzare una semplice stringa da inserire all’interno del Prompt dei comandi. La procedura è estremamente semplice. Entra nel menu Start -> Esegui e scrivi cmd. Premi invio. In alternativa, se hai Windows 7 o Vista, entra in Start -> Tutti i programmi -> Accessori -> Prompt dei comandi.

    All’interno della schermata che appare, scrivi ping maya.ngi.it -t e premi il pulsante Invio. Lascia lavorare il computer per circa un minuto e poi interrompi il programma premendo su CTRL+C. Il tuo Ping è quello scritto di fianco alle voci minimo, medio e massimo.

    Un Ping ottimo può essere considerato tra 0 e 30 millisecondi, un punteggio molto buono tra 30 e 50 millisecondi, buono tra 50 e 60 millisecondi e sufficiente tra 60 e 80 millisecondi.

    Migliorare Ping velocità

    Se desideri migliorare e ridurre il Ping, sappi che è possibile su Windows anche se l’operazione che andiamo ad illustrare potrebbe arrecare eventuali danni al sistema. Tecnocino.it non si assume la responsabilità di eventuali danni. Prima di proseguire effettua un punto di ripristino e un backup dei dati e delle informazioni importanti.

    Per migliorare il Ping su Windows clicca sul pulsante Start e digita cmd. Premi invio e all’interno del Prompt dei comandi digita regedit. Premi invio ed una volta aperta la finestra cerca la dicitura “HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\Tcpip1Parameters\Interfaces“. Sotto la sezione “interfaces“, individua la chiave relativa all’interfaccia di rete utilizzata per il collegamento ad Internet.

    Premi il tasto destro del mouse su uno spazio vuoto e crea il valore “DWORD (32-bit)” denominato “TcpAckFrequency“. Clicca sulla voce appena creata ed assegna il valore 1. Seguendo la stessa procedura, crea il valore “TCPNoDelay” e cambia il valore in 1.

    Per avere una verifica che tutto ciò sia stato eseguito correttamente, controlla i valori appena creati e la loro proprietà REG_DWORD e che il valore sia 0×00000001.

    In alternativa, per abbassare il Ping, puoi utilizzare un software chiamato TCP Optimizer, scaricabile a partire da qui. Dopo averlo installato, aprilo e seleziona la velocità massima di connessione. Adesso, spunta la casella optimal e, dopo, fai clic su Apply change. Non resta che riavviare il computer. Il valore Ping dovrebbe essere, quindi, leggermente diminuito.

    Ping router e giochi online

    Il Ping è molto importante quando ci si affaccia al mondo del gioco online. Non tutti i videogame online richiedono però un Ping basso, pensiamo ad esempio ad una partita a scacchi online dove i due giocatori spostano le pedine a turno. Se invece si passa a giochi in tempo reale come potrebbero esserlo ad esempio quelli ‘sparatutto a squadre’ allora il discorso cambia. Infatti nei giochi in ‘real time’ è necessario che la velocità di interazione tra computer e server sia molto veloce per evitare quell’effetto ritardo tanto odiato dai game players. Quando si gioca a giochi di quest’ultimo tipo è necessario che il Ping non sia superiore agli 80 millisecondi, perché se si supera questa soglia l’esperienza di gioco perde in qualità e divertimento.

    1248

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Guide HiTechInternet
    PIÙ POPOLARI