iPhone 7 rosso resiste a 12 Kg di polvere da sparo? Il video!

Un video diventato già virale mostra l'esperimento fatto con un iPhone 7 rosso messo alla prova con 12 Kg di polvere nera pirica. L'incredibile video documento dell'accaduto

da , il

    iPhone 7 rosso resiste a 12 Kg di polvere da sparo? Il video!

    iPhone 7 rosso sarebbe talmente resistente da uscire praticamente indenne anche da circa dodici chili di polvere da sparo (polvere nera) a cui viene dato fuoco. Se non credete che ciò sia possibile, basta guardare l’esperimento fatto da TechRax, il cui video è stato poi caricato online. Un esperimento da guardare in video e certamente da non ripetere, giova sempre ricordarlo.

    Per dimostrare che iPhone 7 rosso è resistente al fuoco e alle altissime temperature, TechRax ha riempito un secchiello di plastica con quasi 12 chili di polvere nera pirica (25 libbre, ossia 11,3 chilogrammi se proprio vogliamo essere precisi), vi ha aggiunto una miccia e poi, con un accendino, ha dato il via all’esperimento.

    La fiammata è stata immediata ed è durata alcuni secondi. Al termine, il risultato è stato abbastanza evidente: il secchiello di plastica si è completamente sciolto al suolo mentre iPhone 7 rosso, pur essendo schizzato via a qualche centimetro di distanza, risulta ancora perfettamente funzionante e con la scocca sì sporca a causa della fiammata ma essenzialmente intatta. Cosa più incredibile, iPhone 7 rosso risulta ancora acceso e sul display mostra la schermata che avvisa dell’alta temperatura (provocata dal fuoco), schermata che sparisce quando il device recupera la temperatura ottimale per funzionare in tutta sicurezza.

    Da quello che si può vedere nel video, dunque, a parte la sporcizia che ha annerito la scocca dello smartphone di casa Apple, il fuoco non sembra aver danneggiato affatto il telefono. Quando TechRax mostra il display infatti, esso appare perfetto, come se nessun pixel sia stato danneggiato.