NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Schermo nero su iPhone: come risolvere il problema

Schermo nero su iPhone: come risolvere il problema

Come risolvere il problema dello schermo che rimane nero in tre occasioni che possono presentarsi nella quotidianità dell'uso del melafonino di Apple.

da in Apple, Guide HiTech, iPhone, Smartphone
Ultimo aggiornamento:

    iphone schermo nero

    Lo schermo nero su iPhone è un problema di grosso conto che può presentarsi in diverse occasioni non soltanto per i postumi di un trauma, come dopo una caduta, ma anche nell’eventualità che ci sia un malfunzionamento software. Il melafonino di Apple è uno dei migliori dispositivi prodotti negli ultimi anni specialmente per l’assenza decisamente ridotta dei bug che bloccano normalmente i telefoni, ma anche per un’assistenza veloce e produttiva, che cozza soltanto col discorso della garanzia un po’ beffarda. Tuttavia, anche il cellulare della mela morsicata non può segnare uno zero nella casella degli infortuni perché alcune volte può succedere che si blocchi e in particolare si presenti la modalità freeze così come la modalità DFU che non ti permettere di utilizzarlo nonostante il dispositivo sia acceso, per motivi ben specifici. Andiamo a vedere quando si verifica e come risolvere il problema senza dove necessariamente visitare un Apple Store. Questo problema si può verificare, spesso, su modelli più datati ma alcune volte può capitare anche su smartphone più recenti e la natura della causa può essere di tre tipi. A corollario, ci sono anche i casi in cui l’iPhone scarico non si accende sotto carica o direttamente iPhone non si accende e non si carica.

    iPhone freeze

    Tendenzialmente sono tre le cause che portano allo schermo nero, la prima causa è la cosi detta “Modalità Freeze”. Questa modalità può essere provocata da una cattiva gestione della memoria da parte di applicazioni che magari non sono compatibili con la versione dell’iPhone dove sono installate. Questo problema porta a un “congelamento” del device, che lo blocca completamente. Se vogliamo uscire da questa modalità basta premere contemporaneamente il tasto Home più il Tasto Accensione (quello che trovate sopra l’iPhone). Questa combinazione di tasti la dovete tenere premuta per circa 10 secondi, a questo punto il device si riavvia. Una volta che l’iPhone si è riavviato dovete fare una piccola analisi per capire l’applicazione che ha generato il Freeze.

    iPhone sensore prossimita

    La seconda causa che può portare ad avere lo schermo nero è un problema con il “Sensore di Prossimità”. L’iPhone ha un sensore di prossimità che fa spegnere lo schermo quando avviciniamo lo smartphone all’orecchio e che si attiva in automatico quando riceviamo una telefonata. Quindi il primo problema con il sensore potrebbe essere software, la soluzione è quella di riavviare il device e se si ripresenta vi conviene portarlo in assistenza. È anche quella più “stupida” ma anche la più frequente: la custodia. Alcune infatti vanno a coprire il sensore, che si trova in alto a destra, la soluzione per risolvere questo problema ? Cambiate la custodia.

    iPhone sensore prossimita

    L’ultima causa, che porta il nostro iPhone allo schermo nero che andiamo ad analizzare è quella più grave. Il vostro iPhone rimane con lo schermo nero quando ricevete una telefonata? Avete provato ad uscire dalla Modalità Freeze ma senza successo? Allora il problema è grave perché sicuramente è un problema hardware (forse dopo una caduta di iPhone) e in questo caso voi non potete fare niente, l’unica soluzione è quella di portare il vostro smartphone in un centro di assistenza Apple.

    DFU iPhone

    Un altro caso che può accadere e che viene confuso con un malfunzionamento è la modalità DFU (acronimo di Device Firmware Update) che può servire per ripristinare o aggiornare il firmware bypassando l’avvio del dispositivo. Si può presentare lo schermo nero o con scritte apparentemente non comprensibili. Lo si può attivare per errore seguendo questa breve procedura: collegamento via cavo al computer, telefono spento, tasto on tenuto premuto per 3 secondi per poi tenerlo premuto insieme al tasto home (da iPhone 7 in poi tasto volume -) per ulteriori 10, infine solo tasto home per 8 secondi. Come fare per ritornare al funzionamento normale? Da iTunes cliccare annulla.

    840

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AppleGuide HiTechiPhoneSmartphone
    PIÙ POPOLARI