Come collegare la stampante al cellulare

La guida per sapere come collegare la stampante al cellulare, per stampare documenti e foto da smartphone utilizzando sia il cavo usb sia la connessione Wi-Fi

da , il

    Come collegare la stampante al cellulare

    Sapere come collegare la stampante al cellulare sta diventando un’esigenza sempre più frequente. Lo smartphone è infatti diventato dispositivo utilizzato per la produzione di documenti e foto, spesso per esigenze lavorative, che potrebbero servire anche in formato cartaceo. Da qui l’esigenza di sapere come collegare la stampante allo smartphone e di capire se questo sia possibile sempre e comunque. Cerchiamo di capire come fare.

    Come collegare la stampante al cellulare con il Wi-Fi

    Il modo più semplice per collegare la stampante al cellulare è quello di sfruttare la connessione Wi-Fi. E per far questo, ovviamente, è necessario avere una stampante che sia predisposta con il Wi-Fi. In base al tipo di stampante con Wi-Fi che abbiamo la procedura potrebbe essere parzialmente diversa. In genere è necessario attivare la connessione Wi-Fi sulla stampante, cercare la stampante sulle connessioni Wi-Fi che lo smartphone intercetta e quindi proseguire con la procedura che consentirà ai due dispositivi di collegarsi l’uno all’altro.

    Come stampare da iPhone

    Stampare da iPhone è veramente molto facile. Ecco come fare. Apriamo una foto oppure un documento, clicchiamo l’icona in basso a sinistra e nelle icone che compaiono nella parte bassa dello schermo scorriamo da sinistra verso destra fino a trovare quella della Stampa. Clicchiamola, poi nella casella Stampante clicchiamo su Seleziona e scegliamo la stampante Wi-Fi che utilizzeremo per stampare il nostro documento o la nostra foto. Nella schermata precedente scegliamo anche il numero di copie che ci occorrono scorrendo i pulsanti – e + e infine clicchiamo su Stampa in alto a destra del display.

    Come stampare da smartphone Android

    Chi ha uno smartphone Android può stampare foto e documenti in modo altrettanto semplice. Basta scegliere la foto o il documento che si vogliono avere in formato cartaceo, cliccare sul menu in alto a destra del display (i tre puntini verticali), cliccare su Stampa – Adatta alla pagina, cliccare sul pulsante in alto (dove c’è scritto Salva in PDF) e quindi su Tutte le stampanti. Lo smartphone cercherà la stampante Wi-Fi disponibile e potrà procedere con la stampa della foto o del documento.

    Collegare smartphone a stampante Usb

    Se non abbiamo una stampante con Wi-Fi possiamo comunque sfruttare alcune soluzioni per stampare da cellulare. Le soluzioni più immediate potrebbero essere quelle di inviare foto e documenti via mail e quindi procedere con la stampa via pc oppure di servirsi di programmi come Dropbox o Google Drive per inviare sempre i file al pc e quindi procedere con la stampa in formato cartaceo. Gli smartphone possono essere collegati con cavetto Usb al pc e poi procedere con la stampa dei documenti in essi presenti. E ancora, con smartphone Android è possibile servirsi del programma Google Cloud Print, che consente di inviare qualsiasi tipo di file da dispositivo Android alla stampante, semplicemente utilizzando il computer o il router come ponte fra di essi.

    Trasformare stampante Usb in stampante Wi-Fi

    Se abbiamo una stampante Usb non predisposta di collegamento Wi-Fi, è possibile trasformarla in stampante Wi-Fi in pochi semplici passi, in modo che si possa utilizzare anche per stampare da smartphone. Per farlo dobbiamo possedere un modem router Wi-Fi con attacco Usb, collegarvi la presa Usb della stampante e quindi sfruttare la connessione per trasformare la stampante in stampante Wi-Fi, riconosciuta dallo smartphone.