Come eliminare chi non mi segue su Twitter

Come fare per cancellare dalla lista di chi ti sta seguendo, ossia i follower, su Twitter perché non sei interessato a bot o a determinate persone, la nostra guida

da , il

    Come eliminare chi non mi segue su Twitter

    Come eliminare chi non vi segue su Twitter dopo aver deciso di fare un po’ di pulizia nel vostro account? Ebbene, online esistono strumenti molto valido che vi permettono di conoscere in modo facile e veloce quali sono gli utenti che non vi seguono e che quindi potreste essere interessati a non seguire a vostra volta. C’è ad esempio un sito internet che analizza il vostro account Twitter e infine vi mostra un elenco di utenti che potete scegliere di non seguire più. Ma esistono anche altri metodi pratici e molto semplici da seguire per sapere come eliminare chi non vi segue su Twitter proseguite nella lettura e seguire i nostri consigli. Anche se questo social network è in inevitabile calo per via della crescita consistente di Instagram (rispetto al quale è completamente diverso, inutile negarlo) e alla solidità costante di Facebook che ormai ha preso il sopravvento come SN di sempre. C’è inoltre da specificare che Twitter è il classico spazio sociale dove tutti leggono ma pochissimi scrivono, assurgendosi al ruolo di “comunicato stampa” ufficiale di celebrità, grandi società, sportivi, cantanti e – in generale – personalità e associazioni. Grazie al fatto che si può certificare la propria pagina (nei casi sopra citati), un tweet equivale a una comunicazione ufficiale, con tutti gli annessi e connessi. Il fenomeno dei followers di Twitter è diventato poi spesso una sorta di farsa dato che è molto semplice acquistarli gonfiando in modo importante i numeri salvo poi avere un’attività minima sui cinguettii che hanno pochissimi cuoricini e zero re-tweet. In questo approfondimento andiamo a scoprire come fare per cancellare chi non contraccambia il following su Twitter.

    PERCHÈ ELIMINARE NO-FOLLOWER SU TWITTER

    twitter come pulire cache

    La domanda di partenza è una ed è ben precisa: perché si dovrebbe eliminare chi non mi segue su Twitter? La risposta è altrettanto semplice: ci sono vari metodi per fare man bassa di seguaci in poco tempo ossia utilizzare hashtag specifici come #followme #followmeback che presuppongono che, una volta che io seguo te, tu segui me. Eppure, c’è chi non sta al gioco e non contraccambia questo favore. Motivo per il quale è il caso di rendere pan per focaccia, non essendo peraltro così interessati a ciò che questo utente pubblica. Tuttavia, soprattutto se si è seguaci di migliaia di persone, non è così semplice andare a controllare manualmente osservando se compare o meno la dicitura “Ti segue”. Grazie ai servizi automatici del web, tutto è più pratico.

    CROWDFIRE

    CrowdFire

    Un tempo nota come JustUnfollow, Crowdfire scopre i follower che non vi seguono. Una volta giunti sulla piattaforma loggatevi attraverso il vostro account Twitter, confermate la vostra mail e attendete che il software analizzi il vostro account per mostrarvi infine tutte le informazioni che vi occorrono. Cliccando sulla voce Non seguaci che trovate nel menu a sinistra dello schermo avrete davanti a voi la lista di tutti gli utenti che non vi seguono. Per smettere di seguire i singoli utenti Facebook basta cliccare sul tasto rosso che ha al centro una linea bianca: una volta fatto l’account sarà defollowato. Oltre a permettervi di eliminare gli account che non vi seguono a loro volta, CrowdFire permette di avere a disposizione molti altri strumenti per gestire il vostro profilo Twitter. Vi consente, ad esempio, di controllare chi non vi segue più, chi ha iniziato a seguirvi di recente e vi permette anche di controllare chi segue chi attraverso la funzione Controllo amicizia. Infine, CrowdFire aiuta a scoprire quali sono gli utenti Twitter inattivi (ossia quelli che da diverso tempo non sono operativi sul social), nel caso voleste cancellare anche loro.

    NOTFOLLOWINGME

    Notfollowmeback

    Come possibile alternativa segnaliamo la web-app Notfollow.me che funziona in modo del tutto analogo. Ci si deve loggare con le credenziali di Twitter e si riceverà un report completo di tutta l’analisi di chi contraccambia il following, così da individuare chi non rispetta il patto e passare subito alle maniere drastiche. Naturalmente, funziona anche per l’opposto così da evitare di essere de-followati. La piattaforma è sicura, non memorizza la password.

    TWITNERD

    Twitnerd

    Infine, un altro servizio del tutto simile che consente di ricevere un report completo sul comportamento di chi si segue e chi si sta seguendo, anche per scoprire chi non contraccambia la cortesia. A differenza degli altri tool, utilizza un account appositamente creato ad hoc per scoprire tutti gli altarini.