Facebook Instant Articles sono compatibili con Google AMP

Facebook migliora gli Instant Articles ora sono compatibili con Google AMP ed Apple News

da , il

    Facebook Instant Articles sono compatibili con Google AMP

    Facebook continua a migliorare i propri prodotti. Nelle scorse ore il team di sviluppo dei prodotti editoriali di Facebook hanno annunciato la compatibilità degli Instant Articles con la piattaforma Google AMP e Apple News. Così facendo Facebook mette in mano agli editori uno strumento capace di creare contenuti senza doverli ottimizzare per diverse piattaforme, un’ottima soluzione all-in-one. Non solo, una soluzione ottima per quel che riguarda l’ottimizzazione della distribuzione delle notizie.

    Missione Facebook, salvare gli Instant Articles

    Oltre a distribuzione, semplificazione, la soluzione di Facebook punta a dare un push agli Instant Articles che dopo un boom iniziale sembra non avere più successo. Il nuovo SDK, già distribuito agli sviluppatori punta a fare leva sulle altre piattaforme di successo per far emergere la soluzione di Facebook.

    La mossa di Facebook per salvare gli Instant Articles riapre le discussioni riguardanti la scelta dello standard da adottare per avere un contenuto editoriale per avere articoli puliti e leggibili con smartphone e dispositivi mobile. La soluzione di Facebook per avere uno standard disponibile su tutte le piattaforme web potrebbe essere la mossa finale per una esperienza utente degna di nota per la fruizione dei contenuti da smartphone, tablet e affini? Nelle prossime settimane cominceremo a scoprirlo.