Come bloccare un mittente su Gmail

Come bloccare un mittente su Gmail, indirizzo email, tutta la posta indesiderata e le email pubblicitarie o di spam e phishing. Guida completa per bloccare le email provenienti da mittenti non desiderati, in modo semplice e rapido, con trucchi e suggerimenti

da , il

    Come bloccare un mittente su Gmail

    Non sai come bloccare un mittente su Gmail? Bloccare un indirizzo o posta indesiderata su Gmail è possibile tramite alcuni semplici trucchi. In questa guida completa andiamo a scoprire in dettaglio come bloccare un mittente su Gmail, in modo tale da eliminare la presenza di email pubblicitarie e contatti non desiderati. Non resta, quindi, che andare alla scoperta di come bloccare un mittente su Gmail, in modo semplice e rapido.

    Bloccare un indirizzo email su Gmail

    Desideri bloccare un indirizzo email su Gmail? Devi sapere che la procedura per evitare futuri messaggi indesiderati all’interno della casella di Posta in arrivo è estremamente semplice. Inoltre, quando blocchi una persona, i suoi messaggi vengono spostati automaticamente all’interno della cartella Spam.

    Per bloccare un indirizzo email su Gmail ti basta aprire la piattaforma di messaggistica di Google, entrare all’interno del messaggio e, in alto a destra, fare clic sulla freccia giù. Fai clic su Blocca [mittente].

    Ovviamente, una volta bloccato un indirizzo email su Gmail puoi sempre sbloccarlo seguendo gli stessi passaggi, entrando nella sezione Spam.

    Bloccare posta indesiderata su Gmail

    In alternativa, per bloccare posta indesiderata su Gmail puoi entrare all’interno delle Impostazioni di Gmail e creare una nuova regola per il filtraggio delle email, selezionando la scheda Filtri e indirizzi bloccati, dalla pagina che si apre, e cliccando su Crea un nuovo filtro.

    Si aprirà un nuovo riquadro in cui digitare l’indirizzo email da bloccare nel campo Da. Poi, clicca sulla voce Crea filtro con questa ricerca », posto in basso a destra e metti il segno di spunta accanto alla voce Elimina. Per completare il tutto, premi sul pulsante Crea filtro.

    Come bloccare le email pubblicitarie

    Un altro strumento utile presente all’interno di Gmail è quello con cui è possibile bloccare le email pubblicitarie, segnalandole come spam. In particolare, buona parte delle email pubblicitarie e di phishing vengono riconosciute automaticamente da Gmail e inserite nella casella spam.

    Qualora ricevi un’email pubblicitaria puoi bloccare il contatto come illustrato in precedenza, opzione disponibile anche per l’app Android e iOS. Allo stesso tempo, dalla versione onilne di Gmail potrai segnalare le email pubblicitarie, segnalandole come spam aprendole e cliccando in alto a destra sulla freggia giù. Fai clic, quindi, su Segnala spam. Allo stesso tempo, qualora l’email sia un tentativo in cui qualcuno sta cercando di rubare i tuoi dati, clicca su Segnala phishing. In questo modo darai una mano a Google a migliorare gli strumenti per bloccare le email pubblicitarie.