Harry Potter compie 20 anni: Facebook lo celebra con un easter egg

Facebook ha celebrato i 20 anni di Harry Potter con un easter egg divertente

da , il

    Harry Potter compie 20 anni: Facebook lo celebra con un easter egg

    Oggi Harry Potter spegna la sua 20esima candelina. Un compleanno che non è di certo passato inosservato, e che anche Facebook ha celebrato a modo suo. La popolare scrittrice J.K. Rowling ha pubblicato il giorno 26 giugno del 1997 il suo primo libro della saga del mago più famoso del mondo “Harry Potter e la Pietra Filosofale” e composta da sette volumi. Il social di Zuckerberg ha celebrato questo traguardo con un easter egg. Andiamolo a scoprire

    Harry Potter 20 anni, l’easter egg su Facebook

    L’easter egg di Facebook per Harry Potter è piuttosto semplice: scrivendo in un commento il nome Harry Potter, o il nome di una delle quattro case di Hogwarts: Grifondoro, Serpeverde, Crovonero o Tassorosso, il nome sritto si vedrà nel colore della casa e apparirà anche una bacchetta magica che lancia una sorta di incantesimo. Il trucchetto è però attivo solamente per la lingua inglese, quindi, per farlo funzionare è necessario scrivere i nomi della Case di Hogwarts in inglese e non in italiano, quindi: Gryffindor, Ravenclaw, Hufflepuff e Slytherin

    Il primo libro di Harry Potter è stato capace di vendere oltre 450 milioni di copie in tutto il mondo diventando un fenomeno letterario prima e cinematografico poi grazie alle relative trasposizioni, capaci di portare il successo del brand ad un livello ancora più elevato e crossmediale. E non solo film: anche videogiochi ispirati al maghetto di Hogwarts sono stati realizzati, di qualità più o meno altalenante. La scrittrice, grazie a questa saga letteraria (e poi crossmediale), è diventata una delle donne più ricche del mondo.