Maze Alpha: lo smartphone senza cornici economico

Tutte le informazioni su Maze Alpha ossia un cellulare intelligente sprovvisto di bordo che però ha un prezzo molto contenuto

da , il

    Maze Alpha: lo smartphone senza cornici economico

    Maze Alpha è il nuovo smartphone che si appresta a debuttare con una particolarità strutturale non indifferente: è un modello bezel-less ossia senza cornici come Samsung Galaxy S8, così come LG G6 e così come sarà anche iPhone 8, tuttavia si offre a un prezzo molto inferiore, nell’ordine di 160 euro appena, quando uscirà ufficialmente in commercio il prossimo 30 giugno.

    Sono tre i lati senza bordo su Maze Alpha, con solo quello inferiore che lascia un piccolo e – per il momento – necessario spazio. Peraltro, così facendo l’ingombro sarà minimo nonostante la diagonale sarà generosa, nell’ordine dei sei pollici. Scopriamo tutte le informazioni su questo terminale che dalla Cina potrebbe anche arrivare in Italia per vie traverse.

    Un bezel-less a prezzo contenuto

    Maze offre così il suo top di gamma rinnovato ossia Maze Alpha che ha la particolarità di offrire un design bezel-less su tre lati, con sopra, destra e sinistra senza alcuno spazio supplementare e solo la parte inferiore con un piccolo bordino per uno schermo che raggiunge così la diagonale impressionante di 6 pollici.

    Una soluzione che abbiamo già visto con l’Infinity Display di Samsung Galaxy S8 – che sarà a bordo anche del futuro Note 8 – oltre che con LG G6 e che sarà una delle prerogative di iPhone 8 di Apple che toglierà i veli il prossimo autunno.

    La scheda tecnica di Maze Alpha

    La scheda tecnica di Maze Alpha parte da uno schermo appunto da 6 pollici di diagonale a risoluzione Full HD 1920×1080 pixel con protezione fornita dal vetro Gorilla Glass 4, processore MediaTek Helio P25 octa-core da 2.5 GHz accompagnato da 4 GB di RAM e 64 GB espandibili di massimo 128 GB via micro-SD.

    Troviamo la tecnologia Dual Sim, una fotocamera da 13 megapixel per quanto riguara il sensore principale e 5 megapixel per quello secondario, batteria da 4000mAh per un giorno e mezzo di autonomia e speciale modalità Power Saving in grado di spremere al massimo l’autonomia del dispositivo.

    Il sistema operativo sarà Android 7.0 Nougat in versione stock e completano il quadro i moduli WiFi 802.11 ac, Bluetooth 4.1, 4G/LTE (banda 20 a 800 Mhz inclusa) e GPS. Infine, un velocissimo sensore d’impronte che sblocca lo smartphone in appena 0,1 secondi.

    Il riepilogo:

    • Sistema operativo Android 7 Nougat stock
    • Display da 6 pollici di diagonale a risoluzione Full HD 1920×1080 pixel con protezione fornita dal vetro Gorilla Glass 4
    • Processore MediaTek Helio P25 octa-core da 2.5 GHz
    • 4 GB di RAM e 64 GB espandibili di massimo 128 GB via micro-SD
    • Moduli WiFi 802.11 ac, Bluetooth 4.1, 4G/LTE (banda 20 a 800 Mhz inclusa) e GPS
    • Batteria 4000mAh

    Il prezzo sarà appunto di 160 euro.