Facebook Safety Check permetterà di richiedere donazioni

Facebook continua a introdurre novità sulla piattaforma, ora la possibilità di una raccolta fondi in caso di catastrofi naturali

da , il

    Facebook Safety Check permetterà di richiedere donazioni

    Facebook Safety Check, è una delle più importanti nonché apprezzate feature di Facebook. La funzionalità che permette di comunicare ai propri contatti di stare bene a seguito di un evento particolare, un attentato, un disordine pubblico o una catastrofe naturale ed è pronto a evolversi nelle prossime settimane.

    Stando ai primi report che circolano in rete, Facebook sarebbe intenzionata già nelle prossime settimane al migliorare Facebook Safety Check introducendo la possibilità di creare una raccolta fondi a seguito di evento drammatico o di una catastrofe naturale. La nuova funzionalità di Facebook verrà lanciata già dalle prossime settimane esclusivamente negli Stati Uniti anche se, a rigor di logica, questa verrà estesa a tutto il mondo.

    Facebook Safety Check, ecco come funziona

    facebook_safety_chcK_found

    Questa nuova feature all’interno di Facebook Safety Check sarà inizialmente disponibile solamente per Android e iOS e successivamente verrà resa disponibile anche per la versione web di Facebook. Non solo, Facebook Safety Check sarà inoltre migliorato, dal prossimo utilizzo della feature sarà possibile utilizzare una funzionalità note, che permette di specificare, oltre di stare bene, problematiche ed eventuali necessità.

    Facebook Safety Check come donare

    Un aggiornamento così importanti di Facebook Safety Check non l’avevamo mai visto. La funzionalità è ora completa, ma vediamo in breve quelle che sono le novità di questo aggiornamento.

    In primis, in caso di una crisi, catastrofe naturale nelle vicinanze o nelle quali sono coinvolte i nostri amici, assieme alla pagina classica di Facebook Safety Check, apparirà un bottone con la voce “Dona” per donare di soldi a chi ne ha bisogno, il tutto avverrà all’interno della piattaforma di Facebook con la massima sicurezza.

    Non solo, Facebook ha deciso di chiudere il cerchio e di migliorare lo strumento fino a renderlo veramente efficace: da ora in poi infatti la piattaforma Safety Check sarà più flessibile, ci sarà una descrizione per ogni tipo di avvenimento ritenuto come una crisi da parte di Facebook ma sopratutto sarà possibile aggiungere delle note personalizzate alla confermo del nostro “sto bene”.