Moto M in aggiornamento a Android 7 Nougat

Il glorioso modello di proprietà di Lenovo è pronto per aggiornarsi al nuovo sistema operativo di Google, tutti i dettagli

da , il

    Moto M in aggiornamento a Android 7 Nougat

    Finalmente ufficiale l’aggiornamento a Android 7.0 per Moto M ossia sull’esemplare che deriva direttamente dalla famiglia una volta di Motorola, ma che ora è di proprietà del colosso cinese Lenovo. Si comincia con l’India: il popoloso paese asiatico sarà il primo a poter accogliere a braccia aperte l’update all’OS di Google che si porta dietro anche le ultime patch di sicurezza (Android Security) oltre che funzionalità come la videochiamata Duo Video, la teorica possibilità di dividere lo schermo in due e altro ancora. Dal peso consistente di 1.49GB, l’update sarà contraddistinto dal nome di file XT1663_S141_170607_ROW_TO_XT1663_S356_170621_ROW. Scopriamone di più.

    Come al solito, il nostro consiglio è quello di andare a effettuare un corposo backup di tutte le informazioni e i database di file come foto, video, contatti e rubrica attraverso le possibilità offerte da Google stesso. Inoltre, quando si riceverà la notifica di disponibilità aggiornamento basterà seguire le istruzioni del wizard (volendo, si può controllare manualmente da impostazioni – info sul telefono) avendo cura di caricare la batteria al 100% e mantenendola collegata oltre che di utilizzare il Wi-fi.

    La scheda tecnica di Moto M

    Moto 2016 Lenovo

    Lenovo Moto M XT1662 è dotato di una memoria da 32GB interna espandibile via microSD, una Ram da 4GB, SoC MediaTek Helio P15, on CPU octa core a 2.2GHz e GPU Mali-T860 MP2 a 800MHz, fotocamere da 8 e 16 megapixel, batteria 3000mAh, display da 5.5 pollici a risoluzione Full HD con tecnologia P2i idrorepellente, OS Android 6 Marshmallow originariamente, GPS, Wi-Fi e Bluetooth più il possibile NFC.