PlayStation Plus, prezzo: Sony ritocca le tariffe verso l’alto

Sony decide di modificare - verso l'alto - le tariffe e i prezzi del servizio online PlayStation Plus. Chi non fosse soddisfatto dai nuovi prezzi potrà rescindere il contratto anzitempo. Nuove tariffe in vigore il 31 agosto.

da , il

    PlayStation Plus, prezzo: Sony ritocca le tariffe verso l’alto

    Le tariffe di PlayStation Plus cambiano. Una cambiamento passato un po’ in sordina, e arrivato agli iscritti al servizio online del colosso nipponico tramite una e-mail diretta in cui viene riferito che, a partire dal 31 agosto, l’abbonamento a PlayStation Plus cambierà i prezzi – purtroppo per gli iscritti – verso l’alto. Nella nota inviata da Sony a tutti gli iscritti al servizio PlayStation Plus vengono indicati i cambiamenti per quel che riguarda abbonamento annuale, trimestrale e mensile.

    PlayStation Plus: nuove tariffe verso l’alto

    Ecco qua le nuove tariffe:

    - Abbonamento annuale: il prezzo passerà da €49,99 a €59,99 all’anno.

    - Abbonamento trimestrale: il prezzo passerà da €19,99 a €24,99 a trimestre.

    - Abbonamento mensile: il prezzo passerà da €6,99 a €7,99 al mese.

    Come già detto, i prezzi di cui sopra verranno introdotti da Sony a partire dal 31 agosto 2017. Se sei un membro già iscritto, i costi di abbonamento rifletteranno la nuova tariffa in maniera automatica mentre i nuovi potranno abbonarsi agli attuali prezzi fino al 31 agosto. Se la nuova policy sulle tariffe non dovesse piacervi, potete tranquillamente rescindere il contratto con Sony.

    Per evitare che il tuo abbonamento a PlayStation Plus prosegua al nuovo prezzo – si legge nel comunicato di Sony -, è necessario annullarlo. Disattiva la funzione di rinnovo automatico dalle impostazioni dell’account almeno 48 ore prima che il pagamento successivo sia dovuto, a partire dal 31 agosto 2017.