Samsung Galaxy Note 8 uscita: anticipata per ‘colpa’ di Galaxy S8

Il nuovo Samsung Galaxy Note 8 potrebbe anticipare la presentazione e l'uscita a fine agosto per via delle vendite non così soddisfacenti di S8, prima ancora di IFA e del futuro rivale iPhone 8

da , il

    Samsung Galaxy Note 8 uscita: anticipata per ‘colpa’ di Galaxy S8

    L’uscita di Samsung Galaxy Note 8 dovrebbe avvenire leggermente in anticipo per via delle vendite del cugino Samsung Galaxy S8 (e S8 Plus) che hanno registrato dati inferiori alle aspettative e alla precedente coppia S7 e S7 Edge, con 9.8 milioni vs 12 milioni nello stesso periodo. Per questo motivo, la presentazione di Samsung Galaxy S8 dovrebbe avvenire prima di quanto avessimo preventivato, nello specifico a metà agosto.

    Sembra dunque sfumare la precedente data del 26 agosto e la location di New York City come le possibili indizi per il disvelamento del nuovo top di gamma dei coreani. E anche le successive voci che si concentravano su un evento di inizio settembre in corrispondenza con IFA 2017 di Berlino per anticipare comunque di circa un paio di mesi la commercializzazione di iPhone 8 che dovrebbe entrare nei negozi a novembre. Facciamo il punto.

    Questo rumor va a significare due osservazioni importanti. La prima è che il nuovo flagship dei coreani potrebbe non attendere IFA 2017 di Berlino (che scatta il 1 settembre, dunque con anteprime il 31 agosto), ma sarà allo scoperto qualche giorno se non una settimana prima per avere tutti i riflettori puntati e dedicati; la seconda è che andrà proprio a posizionarsi sui mercati con un largo anticipo rispetto a quello che sarà verosimilmente il suo rivale numero uno, ovvero iPhone 8. Qualcosa di molto simile a quanto operato da LG con il suo G6 proprio contro S8.

    L’uscita anticipata di Samsung Galaxy Note 8

    Un’uscita anticipata di Samsung Galaxy Note 8 ed una battaglia tra Samsung e Apple vedrà così gli asiatici entrare in scena almeno due mesi prima, dato che verosimilmente iPhone 8 sarà in uscita dal prossimo autunno, con novembre come mese papabile. Scendiamo nel dettaglio di questa voce che arriva direttamente da Seoul.

    La notizia della possibile uscita anticipata di Samsung Galaxy Note 8 arriva dalla testata coreana Korea Herald, che riporta di questa chance che il nuovo top di gamma dei coreani possa vedere la luce in pieno agosto a differenza delle voci che lo davano in uscita a IFA 2017. Qualcosa che non è così assurdo e inconcepibile come si può immaginare.

    Il precedente di Samsung Galaxy Note 5

    C’è infatti un precedente: Samsung Galaxy Note 5 era stato ufficializzato due estati fa in pieno agosto, in un periodo durante il quale, solitamente, non ci sono grandi novità. Una scelta particolare e inedita per il produttore coreano, che potrebbe riproporla anche nel 2017.

    Avrebbe senso: dopo il grande flop e scandalo di Samsung Galaxy Note 7 con la sua batteria potenzialmente pericolosa, un lancio strategico in un momento così particolare garantirebbe una partenza soft, ma concreta, per poi lanciarsi sul mercato quando il vero anno inizia, a metà settembre. Questo vedrebbe così poi uno scontro con i californiani di Apple e del loro iPhone 8 con il Note 8 già a pieno regime.

    Le anticipazioni su Samsung Galaxy Note 8

    Per quanto riguarda le anticipazioni su Samsung Galaxy Note 8, il nuovo phablet dovrebbe presentare un’estetica del tutto simile a quella di Samsung Galaxy S8 e S8 Plus ossia con Infinity Display con bordi stondati su ambo i lati lunghi e diagonale da 6.3 pollici in formato 18.5:9, sistema operativo Android 7.1.1 Nougat con interfaccia proprietaria e qualche sostanziale differenza a livello strutturale.

    Ci riferiamo alla possibilità che lo scanner delle impronte digitali si muova dal retro, vicino alla fotocamera (che peraltro avrebbe un doppio sensore, novità per Samsung), all’essere integrato sotto lo schermo stesso.