Pokemon Go: come funzionano i Raid Esclusivi per Mewtwo

Uno sguardo più approfondito ora che MewTwo è diventato ufficiale, si potrà catturare nelle Battaglie Raid Esclusive

da , il

    Pokemon Go: come funzionano i Raid Esclusivi per Mewtwo

    Come funzionano i Raid Esclusivi in Pokemon Go che permetteranno presto di combattere e di catturare MewTwo ossia il più forte Pokemon del gioco? Dopo averlo presentato in modo ufficiale a Yokohama in Giappone nel corso del Pikachu Outbreak Festival, Niantic sta preparando la diffusione globale del Pokemon Leggendario attraverso sfide e battaglie che funzionano in modo diverso da quel che si è visto finora.

    Facciamo dunque un po’ di ordine e di chiarezza per capire come diavolo sarà possibile aggiungere al Pokedex questo fortissimo Pokemon.

    Alcune centinaia di fortunati hanno già messo le manacce su MewTwo, essendo presenti al Festival a Yokohama e avendo avuto anche la fortuna di poterlo catturare con un tasso del 100% oltre che con oltre 50 sfere a disposizione. Sarebbe bastata la cara e vecchia Masterball, ricordano alcuni nostalgici, ma tant’è.

    I Raid Esclusivi

    MewTwo sarà dunque catturabile attraverso le Battaglie Raid Esclusive. La differenza con quelle classiche sta nel fatto che sono a “chiamata” nel senso che si riceveranno inviti con un’ora precisa in cui inizieranno e si dovrà essere belli presenti per non farsi scappare il potentissimo Raid Boss. In seguito, funzionerà tutto come nei Raid normali dunque Mewtwo si potrà provare a catturare.

    Quando MewTwo sarà disponibile?

    Quando si potrà combattere e catturare MewTwo? Non c’è una data precisa, viene annunciato a breve che potrebbe voler dire nel giro di pochi giorni così come di settimane. Ricordiamo peraltro che sono stati ri-annunciati i quattro Pokémon Leggendari ossia Lugia, Moltres, Articuno e Zapdos che saranno catturabili ancora fino alla fine di agosto.