Samsung Galaxy Note 8: doppia fotocamera con zoom 2x e OIS

Il prossimo Samsung Galaxy Note 8 dovrebbe contare su una doppia fotocamera con funzioni di zoom 2x e con stabilizzatore ottico delle immagini

da , il

    Samsung Galaxy Note 8: doppia fotocamera con zoom 2x e OIS

    Ancora voci sul tanto atteso Samsung Galaxy Note 8, ormai imminente, che è protagonista di un rumors che si basano sulle caratteristiche tecniche nonché sul design del top di gamma prossimo venturo, che dovrebbe ormai avere senza ombra di dubbio una fotocamera con doppio sensore sul retro e lo schermo con Infinity Display design che sfrutta tutto lo spazio possibile sul fronte, arrotondando i bordi laterali.

    A proposito dell’occhio duale sulla parte posteriore, troviamo la chance che abbia le funzioni di stabilizzazione ottica delle immagini OIS e anche di zoom ottico 2x. Tutte le informazioni dopo la continuazione.

    Mancano le informazioni ufficiali su Samsung Galaxy Note 8, ma quel che si può già sapere è che il futuro phablet dei sudcoreani sarà davvero una belva. Prenderà come base quella di Samsung Galaxy S8 in quanto a design, con una diagonale più generosa e con caratteristiche tecniche ancora più spinte.

    Le caratteristiche della fotocamera di Note 8

    La fotocamera di Samsung Galaxy Note 8 sarà dunque dotata di due sensori sul retro: uno sarà da 12 megapixel dual-image pixel e l’altro sarà un tele da 13 megapixel. Sarà dunque in grado di sviluppare uno zoom ottico pari a 2X e la stabilizzazione ottica delle immagini (OIS).

    Il risultato? Effetto bokeh sfumato molto suggestivo sullo sfondo dei ritratti o di particolari ravvicinati e ingrandimenti senza perdere in qualità. Aspettiamoci, inoltre, una grande quantità di soluzioni software niente male. Manca poco, solo una settimana.

    Le anticipazioni della foto

    Una precedente ventata di rumors su Samsung Galaxy Note 8 si basava su un’immagine promozionale che mostra da vicino come sarà il flagship dei sudcoreani e dunque mostra la parte posteriore che è ricca di componenti interessanti come la fotocamera con configurazione a doppio sensore e con lo scanner delle impronte digitali.

    Se la fotocamera duale era ormai cosa certa, tanto che Samsung Galaxy Note 8 sarà proprio il primo modello della casa asiatica a farsi forte di questa tecnologia, è particolare che il colosso coreano continuerà a perseguire la via del lettore delle impronte digitali sul retro, quando la storia ha raccontato che critica e pubblico non hanno così apprezzato questa soluzione su Samsung Galaxy S8 e S8 Plus.

    Design simmetrico

    Tuttavia, a differenza dei top di gamma della linea Galaxy S, Samsung Galaxy Note 8 monterà il sensore delle impronte sotto la fotocamera, così da evitare ditate involontarie e tutti gli annessi e connessi. Le ultime voci su Note 8 parlano di una fotocamera da 12 megapixel sul retro con doppio sensore e una Ram da 6GB senza dimenticare la scelta tra processori Snapdragon 835 o Exynos 8895, e batteria con una capacità di 3300 mAh mentre il prezzo potrebbe arrivare fino a 999 euro.