Samsung Galaxy Note 8 vs Huawei P10: il confronto

Confronto tra Samsung Galaxy Note 8 e Huawei P10, due smartphone Android top di gamma, dotati di caratteristiche tecniche e specifiche di fascia alta e caratterizzati da differenze in termini di design, schermo, processore, RAM, memoria interna, fotocamera, batteria, sistema operativo e prezzo

da , il

    Samsung Galaxy Note 8 vs Huawei P10: il confronto

    Confronto e scontro tra Samsung Galaxy Note 8 e Huawei P10, due smartphone top di gamma con specifiche tecniche molto interessanti e molteplici funzionalità per quanto riguarda la multimedialità. Qual è il miglior smartphone tra quello realizzato dal produttore coreano e quello dall’azienda da Huawei? In questo confronto e scontro andiamo ad analizzare la scheda tecnica del nuovo Samsung Galaxy Note 8 e a compararla con quella di Huawei P10, soprattutto sul fronte del design, schermo, processore, memoria RAM, memoria interna, fotocamera, batteria, sistema operativo e prezzo. Adesso, quindi, non resta che scoprire da vicino chi tra Galaxy Note 8 e Huawei P10 è lo smartphone con la miglior scheda tecnica.

    Samsung Galaxy Note 8 vs Huawei P10: design a confronto

    Design Galaxy Note 8

    Il design di Samsung Galaxy Note 8 è molto simile a quello del fratello minore. Samsung ha scelto di mantenere materiali premium e abbinarli ad un form factor molto particolare. Inoltre, è presente anche la classica S-Pen, attraverso cui è possibile sfruttare buona parte delle funzionalità multitasking offerte. Le dimensioni complessive sono pari a 162.5 x 74.6 x 8.5 mm, per un peso di 169 grammi.

    Il design di Huawei P10 ha alcuni punti in comune con iPhone, soprattutto per quanto riguarda il design delle antenne. Tuttavia, è importante sottolineare come Huawei P10 sia uno smartphone che si discosta dal melafonino, mantenedo una propria identità pulita e minimalista. Le dimensioni sono pari a 145.3 x 69.3 x 7 mm, per un peso complessivo di 145 grammi.

    Samsung Galaxy Note 8 vs Huawei P10: differenze nello schermo

    Schermo Huawei P10

    Lo schermo di Galaxy Note 8 offre una diagonale pari a 6,3 pollici con risoluzione QuadHD 1440×2960 pixel, densità pixel per pollice di 522 ppi e tecnologia Super AMOLED. A proteggere il display troviamo il vetro Gorilla Glass 5.

    Il display di Huawei P10 offre una diagonale di 5,1 pollici con risoluzione Full HD pari a 1920×1080 pixel, densità pixel per pollice di 432ppi, con tecnologia LCD IPS e protetto da vetro Gorilla Glass 5 con finitura 2,5D. Huawei P10 offre una copertura dello spazio colore DCI-P3.

    Samsung Galaxy Note 8 vs Huawei P10: processori a confronto

    Processore Galaxy Note 8

    All’interno della versione italiana di Samsung Galaxy Note 8 troviamo il processore Samsung Exynos 8895 Octa-Core. La scelta di quest’ultimo SoC permette all’azienda coreana di ottenere un alto livello di ottimizzazione energetica, oltre che ad elevate performance.

    Il processore di Huawei P10 presente all’interno della scocca è HiSilicon Kirin 960, SoCocta-core con 4 core Cortex-A73 a 2,4GHz e 4 core Cortex-A53 a 1,8GHz. Si tratta dello stesso modello di processore già visto su altri modelli e anche su Huawei P10 permette di ottenere prestazioni ottimali per qualsiasi tipologia di utente.

    Samsung Galaxy Note 8 vs Huawei P10: differenze RAM e memoria interna

    RAM Huawei P10

    Samsung Galaxy Note 8 è dotato di 6GB di memoria RAM e fino a 256GB di memoria interna. Tuttavia, la memoria complessiva può essere aumentata grazie allo slot MicroSD combinato MicroSIM/MicroSD.

    La memoria RAM di Huawei P10 è pari a 4GB, mentre per quanto riguarda l’archiviazione vi sono 64GB di memoria interna, espandibili tramite microSD fino a 256GB.

    Samsung Galaxy Note 8 vs Huawei P10: fotocamere a confronto

    Fotocamera Galaxy Note 8

    La fotocamera posteriore di Samsung Galaxy Note 8 integra due sensori da 12 megapixel, il primo grandangolo e il secondo teleobiettivo. L’ottica principale, quella grandagonale, ha una lente f/1.7, mentre la seconda ha un’apertura f/2.4. Con le fotocamere posteriori è possibile registrare video in 4K a 30 fps. La fotocamera frontale di Note 8, invece, offre un sensore da 8 megapixel con apertura f/1.7 e la possibilità di registrare video in Full HD a 30 fps.

    Huawei P10 ha come peculiarità un comparto fotografico di elevata qualità, realizzato in collaborazione con Leica. Nella parte posteriore troviamo due fotocamere, la prima da 12 megapixel con sensore a colori RGB e la seconda in bianco e nero da 20 megapixel. A completare il tutto vi sono le lenti SUMMARIT-H con apertura focale f/2.2 con cui, grazie all’utilizzo di autofocus laser e stabilizzazione ottica dell’immagine, è possibile ottenere immagini di elevata qualità, anche in condizioni di scarsa luce. Con Huawei P10 è possibile scattare fotografie con il flash integrato e registrare video in 4K a 30 fps. Per quanto riguarda la fotocamera anteriore di Huawei P10 è presente un sensore da 8 megapixel con apertura focale f/1.9, in grado di rilevare se si stia scattando un selfie da soli o in compagnia e registrare video in Full HD a 30 fps.

    Samsung Galaxy Note 8 vs Huawei P10: confronto sulla batteria

    Batteria Huawei P10

    Samsung Galaxy Note 8 è uno smartphone con da batteria molto ampia, agli ioni di litio, dotata di capacità di 3300 mAh. Inoltre, lo spessore ridotto del Note 8 ha portato gli ingegneri di Samsung a realizzare una batteria non troppo spessa, con soluzioni tecniche all’avanguardia.

    La batteria di Huawei P10 offre una capacità simile al Note 8 di Samsung, ovvero 3200 mAh. Quest’ultima è più che sufficiente per arrivare facilmente a fine giornata. Inoltre, Huawei P10 supporta la ricarica rapida e dispone del meccanismo di protezione Super Safe 5, con cui vengono monitorati in tempo reale valori come tensione, corrente e temperatura, al fine di garantire la massima sicurezza ed efficienza.

    Samsung Galaxy Note 8 vs Huawei P10: sistema operativo a confronto

    Sistema operativo Huawei P10

    Samsung Galaxy Note 8 è dotato del sistema operativo di ultima generazione Android 7.1.1 Nougat con interfaccia grafica personalizzata dall’azienda coreana.

    Il sistema operativo di Huawei P10 è Android 7.0 Nougat, personalizzato con la nuova interfaccia grafica EMUI 5.1. Tuttavia, Huawei sta continuando a mantenere aggiornato il proprio smartphone top di gamma, con update del sistema operativo mirati.

    Samsung Galaxy Note 8 vs Huawei P10: differenze nei prezzi

    Prezzo Galaxy Note 8

    Il prezzo ufficiale di Samsung Galaxy Note 8 in Italia è pari a 999 euro ed è disponibile nelle colorazioni nero e oro.

    Il prezzo ufficiale di Huawei P10 in Italia è di 679,90 euro. Tuttavia, questo smartphone top di gamma di Huawei è disponibile online anche ad un prezzo inferiore. Per quanto riguarda le colorazioni, Huawei P10 è disponibile nei colori Prestige Gold, Graphite Black e Mystic Silver.

    In conclusione

    In questo confronto e scontro tra Galaxy Note 8 e Huawei P10 siamo di fronte a due smartphone di fascia alta. Se da un lato Galaxy Note 8 è l’ultimo smartphone debuttato sul mercato, con una scheda tecnica apparentemente superiore, dall’altro Huawei P10 continua ad essere lo smartphone fotografico per eccellenza.

    La scelta tra Samsung Galaxy Note 8 e Huawei P10 risulta, quindi, più complessa del previsto. Un potenziale discriminante potrebbero essere le funzionalità fotografiche dello smartphone di Huawei. Tuttavia, entrambi sono ottimi smartphone e, per questo motivo, scegliere fra un modello e l’altro è una decisione personale. In questo caso non possiamo che dire: a te la scelta!