Come uscire da Whatsapp: chiudere e disconnettere l’app

La guida completa per uscire e chiudere Whatsapp così da disconnettersi pur continuando a utilizzare la connessione web

da , il

    Come uscire da Whatsapp: chiudere e disconnettere l’app

    Come uscire da WhatsApp senza dover chiudere la connessione web dunque ad esempio continuando a navigare sul web o utilizzare altre applicazioni collegate? Chiudere e disconnettere il popolare servizio di messaggistica gratuito di proprietà di Facebook è molto più difficile di quanto si possa immaginare, tuttavia l’impresa può essere portata a termine, non senza qualche difficoltà.

    Questo perché WhatsApp non si chiude in modo semplice ad esempio come Skype garantendo dunque la chance di poter avere un po’ di riserbo. Ci sono, dunque, espedienti da prendere in considerazione per questo obiettivo, alcuni – badate bene – un po’ empirici.

    Tutti abbiamo scaricato WhatsApp sul nostro smartphone: è l’applicazione per inviare messaggi gratis così come file, foto, video anche documenti o posizioni GPS senza dimenticare chiamate e videochiamate gratuite. Tuttavia, molti sono un po’ infastiditi dal fatto che Whatsapp è sempre connesso al web, non si può aprirlo e chiuderlo come le altre applicazioni. Siamo sicuri?

    Whatsapp non si può spegnere ufficialmente

    Spegnere Whatsapp? Lo dice lo stesso servizio: “WhatsApp non dispone di un meccanismo di disconnessione. Risulterai automaticamente offline dopo 5 minuti di inattività, ma continuerai a ricevere messaggi e chiamate senza problemi”. Dunque, si deve fare in modo tale che il servizio sembri proprio spento e che nessuno possa disturbarci né sapere che siamo connessi.

    Uscire da Whatsapp in modo soft

    Per uscire da WhatsApp in modo soft basta recarsi nel menu impostazioni su Android o iOS, passare alla pagina notifiche e disabilitarle. Detto fatto: non riceveremo più l’avvertimento dei messaggi, dunque se non entriamo volontariamente nell’app tutti vedranno la nostra ultima connessione solo quando effettivamente è stata effettuata. Un modo semplice e pratico.

    Uscire da Whatsapp in modo duro

    Per una disconnessione di Whatsapp più solida si deve andare a eliminare le spunte blu che notificano della lettura così come i dati di ultimo accesso. Nota bene: al tempo stesso, anche noi non potremo vedere quando gli altri hanno letto o si sono connessi l’ultima volta. Si potrà poi andare a silenziare i vari contatti in modo manuale. E si tolgono le notifiche. non è ancora abbastanza?

    Uscire da Whatsapp in modo definitivo

    Per uscire da Whatsapp in modo definitivo si deve andare a effettuare il backup di tutte le conversazioni dal menu di impostazione interno, poi si va nelle impostazioni app del proprio smartphone e si cancellano tutti i dati. Così facendo si farà un vero e proprio log out di Whatspp. Tanto che al successivo accesso sarà necessario inserire le proprie credenziali. Ancora non sufficiente? Incontentabili. Non resta far altro che cancellare WhatsApp.