iOS 11 beta 10 ufficiale: tutte le novità della versione per sviluppatori

La versione iOS 11 beta 10 per sviluppatori è ufficiale, andiamo a scoprire tutte le novità e le informazioni su questo update

da , il

    iOS 11 beta 10 ufficiale: tutte le novità della versione per sviluppatori

    Con una data di rilascio insolita, iOS 11 beta 10 è ufficiale: stiamo parlando della nuova versione del sistema operativo ancora in fase dedicata al perfezionamento e – tecnicamente – per sviluppatori. In attesa che diventi pubblica e scaricabile da chi vuole cimentarsi, possiamo anticipare che porterà alcune novità degne di nota che andremo ad elencarvi dopo la continuazione.

    La versione pubblica della beta 10 di iOS 11 dovrebbe debuttare in qualche giorno per tutti quelli che hanno partecipato al programma. Quali sono le novità di iOS 11 beta 10 che saranno a bordo del nuovo aggiornamento di sistema, che ricordiamo non è definitivo e anzi potrebbe essere ben differente da poi quello che riguarderà iPhone e iPad al momento dell’ufficialità al pubblico? Facciamo un po’ di ordine.

    Ufficiale iOS 11 beta 10 che porta alcune novità a livello estetico, a livello di funzionalità e di caratteristiche. Vengono migliorati e resi meno buggosi diversi ambiti fondamentali come il centro di controllo personalizzato, viene introdotta la possibilità di effettuare trasferimenti di denaro P2P utilizzando il sistema proprietario Apple Pay, sono accolte nuove funzionalità AR e viene migliorato lo schermo di blocco.

    Le novità di iOS 11 beta 10

    Riassumiamo con un pratico elenco tutte le novità apportate da iOS 11 beta 10:

    • Centro Notifiche: ora la copertina avrà tutte le notifiche, non sarà più necessario fare uno swipe per visualizzare quelle vecchie
    • Touch 3D nella fotocamera: nell’app fotografica si è affinata la gestione nel Centro di controllo
    • iPad: sul tablet si possono rimuovere le applicazioni dal multitasking con una gesture nuova, rimosso il pulsante x di chiusura che si era visto in beta 1 e beta 2
    • Springboard: migliora la reattività nel drag and drop
    • Miglioramenti nei messaggi in iCloud
    • Mail ricorda se aperto nella modalità tre colonne su iPad da 12.9 pollici quando si passa da full screen a split screen
    • Smart Invert funziona più pienamente in tutti gli ambiti
    • OS X Server è in lista nelle app Files
    • Safari: miglioramento con Touch 3D
    • App Store: possibilità di non aprire in automatico i video quando collegati con dati mobile

    Insomma, tante novità degne di nota. Ecco la nostra guida per installare iOs 11 in versione beta.