Che cos’è Facebook Frost: l’app alternativa che consuma meno

Scopriamo come utilizzare Frost for Facebook ossia l'applicazione non ufficiale del social network che apre a funzionalità e grafiche alternative

da , il

    Che cos’è Facebook Frost: l’app alternativa che consuma meno

    Frost for Facebook è un’ottima idea se l’applicazione ufficiale di Facebook non è di vostro gradimento sia a livello grafico sia a livello di funzionalità offerte. Questo software di terze parti si può definire come web wrapper basandosi proprio sulla versione online del SN più famoso al mondo ed è completamente personalizzabile a seconda delle preferenze dell’utente.

    Il download di questa alternativa all’app ufficiale di Facebook è, naturalmente, gratuito e si può operare direttamente dal mercato delle applicazioni. A differenza di alcune applicazioni concorrenti, questa non è considerata – diciamo – illegale proprio perché è come se passasse dal browser e, come ovvio che sia, non mette a repentaglio la sicurezza dell’accesso alla community.

    Molti utenti utilizzano l’applicazione di Facebook solo perché credono che sia l’unico modo per accedere al social network più famoso al mondo, quando al contrario è possibile poter accedere ad alternative ben differenti che cambiano l’esperienza a livello grafico e funzionale in modo netto. Una delle più apprezzate è proprio Frost for Facebook, che andiamo a raccontarvi qui sotto.

    Perché l’app di Facebook non piace

    Facebook app Android

    Parliamoci chiaro, l’app di Facebook è in continuo aggiornamento e consuma parecchia memoria, richiede un uso altrettanto importante di dati e non è molto parsimoniosa nemmeno quando prendiamo in considerazione la batteria. Inoltre, non sono presenti feature avanzate per la programmazione dei post o per altri comandi che gli utenti più scafati gradirebbero. Senza dimenticare l’ottimizzazione. Per tutto questo, c’è Frost.

    Le funzionalità di Frost for Facebook

    Facebook Frost

    Frost for Facebook è un’applicazione open source che si appoggia alla versione web mobile del social network come web wrapper che va a modificare la grafica e introdurre nuove funzionalità. L’interfaccia è molto più intuitiva e più che portare l’utente a visualizzare più contenuti possibili, come fa l’app ufficiale, va a renderli più ottimizzati.

    Prima di tutto supporta il multi-account se dovessimo ad esempio andare a gestire più di uno e lo switch è immediato e pratico, si può gestire il link esterno senza aprirlo subito con una pressione prolungata, supporta gli swipe per un’esperienza più naturale, integra Messenger che dunque non apre un’altra applicazione, infine può variare i temi dal chiaro allo scuro considerando anche OLED e Glass.

    Scaricare Frost for Facebook

    Per scaricare Frost for Facebook basta visitare la pagina dedicata su Play Store. Se si è interessati a bloccare le pubblicità e avere più funzionalità come temi personalizzati c’è l’acquisto in-app di 1.69 euro.