Come funziona la ricarica wireless di iPhone X

iPhone X sta è prossimo all'uscita in Italia e porterà con sé alcune interessanti funzionalità come la capacità di ricaricare la batteria senza fili

da , il

    Come funziona la ricarica wireless di iPhone X

    Come funziona la ricarica wireless di iPhone X? Il nuovo smartphone di Apple che uscirà il prossimo 27 ottobre sarà dotato di questa stessa funzionalità che avevamo già imparato a conoscere con iPhone 8 e iPhone 8 Plus e che andrà anche a interessare il più esclusivo degli smartphone di Apple

    Nel seguente approfondimento sarà occasione per scoprire come funziona la ricarica senza fili di iPhone X e come si può utilizzarla per tutta la comodità di fare a meno dei cavi e, semplicemente, poggiare il dispositivo sulla superficie apposita. La velocità di operazioni è notevole, utilizzando l’alimentatore USB-C da 29W di Apple si arriverà a circa il 50% in appena mezzora. Scopriamone di più.

    Per caricare senza fili iPhone X si dovrà poggiarlo sull’apposito accessorio ufficiale o compatibile che permetterà di andare a trasferire energia semplicemente andando a creare un contatto e non richiedendo l’inserimento di alcuno spinotto. Non è niente di nuovo perché è già da anni che si può offire questa feature, tuttavia si è migliorata velocità, sicurezza e stabilità.

    Come funziona la ricarica wireless di iPhone X

    AirPower

    La ricarica wireless di iPhone X funziona grazie al collegamento tra l’alimentatore USB-C che e la pistra a contatto che ergoa energia nei giusti tempi e alla giusta potenza. Attraverso il cavo Apple USB-C oppure Lightning, si va da 0 a 50% in appena 30 minuti per avere poi successivamente fino a 12 ore di autonomia su iPhone X (e iPhone 8 mentre sarà di 13 ore su iPhone 8 Plus).

    Con l’accessorio AirPower si avrà la compatibilità con lo standard Qi (che in cinese significa energia naturale) mentre nel resto del mondo vengono utilizzate le alternative Power Matters Alliance (Pma) e l’AirFuel Alliance. Sotto alla piastra è presente una bobina percorsa da corrente elettrica in grado di generare un campo elettromagnetico; la bobina posizionata sullo smartphone rileva il campo e consente il trasferimento di energia.

    Quanto costano gli accessori per la ricarica wireless di iPhone X

    Il prezzo degli accessori per la ricarica wireless di iPhone X dipendono dalla potenza erogata e partono da un costo di 59€ per quello da 29W, passando da 79€ per quello da 61W e a 89€ per quello da 87W. È necessario utilizzare un cavo Lightning-to-USB-C e un alimentatore USB-C come quelli che si possono trovare nei nuovi MacBook oppure attraverso USB-C di terze parti compatibili con USB Power Delivery (USB-PD).

    La scheda tecnica di iPhone X

    La scheda tecnica di iPhone X punta sul display OLED stile bezel-less che fa a meno delle cornici dotato di 3D Touch per la tridimensionalità del tocco e True Color, conterà sul muscoloso e potente SoC Apple A11 Bionic accompagnato da 3GB di Ram, fotocamera con un sensore doppio da 12 megapixel con area più ampia e azione più veloce e con nuovo filtro colore, luminose aperture da f/1.8 e f/2.4 e quad-LED flash più doppia stabilizzazione ottica.

    TELEFONOIPHONE X
    Prezzo1189 euro
    ProcessoreApple A11 Bionic
    Memoria 64 o 256GB
    Sistema operativo iOS 11
    Fotocamera principale doppia da 12 megapixel
    Fotocamera frontale 8 megapixel
    Display da 5.8 pollici a risoluzione 2436×1125 pixel
    Moduli GPS, Wi-Fi, Bluetooth, NFC e 4G LTE
    Sicurezza Riconoscimento impronta e viso

    Il prezzo di iPhone X parte da 1189 euro con una memoria da 64GB dal 27 ottobre.