Facebook, video 4k in arrivo per filmati di alta qualità

I video 4K si potranno caricare su Facebook con una disponibilità graduale dopo una fase di test. Un rapporto di qualità superiore rispetto a Full HD e HD per poter pubblicare video ad alta definizione di immagine

da , il

    Facebook, video 4k in arrivo per filmati di alta qualità

    Facebook apre ai video 4k che sbarcano sul social network più famoso al mondo in modo soft con una graduale diffusione che andrà a coprire tutta la community un po’ per volta. Questa mossa era necessaria visto che porta allo standard dell’Ultra Definizione anche il SN di Mark Zuckerberg, che sta puntando sempre più deciso nella direzione video.

    Una mossa un po’ tardiva? Per certi versi sì, dato che su YouTube era già apparso nel 2010 questa possibilità. Quali scenari può aprire questa novità che riguarda in modo particolare i filmati fruibili da computer più che quelli da cellulare? Scopriamone dopo la continuazione.

    La risoluzione 4k è quella che si riferisce al rapporto 3840 × 2160 pixel ossia esattamente il doppio di pixel per lato rispetto al Full HD 1920×1080 pixel e il triplo dell’HD che è 1280 x 720 pixel. Il risultato è che la quantità di pixel presi in considerazione sarà rispettivamente quattro volte tanto e nove volte tanto. Ebbene, i video 4k sono ormai lo standard di alta qualità.

    Una disponibilità graduale

    I video 4k non saranno disponibili subito su Facebook ma saranno rilasciati in modo graduale per completare tutti i test del caso e eviare brutte sorprese. Per caricare un video in Ultra Definizione non serviranno comandi – se si è già abilitati – mentre per vederlo si deve cliccare sull’ingranaggio ossia impostazioni e scegliere la massima risoluzione possibile.

    Il video 4k diventa disponibile al 100%

    Il video 4k non è la prima volta che si vede su Facebook e questa è una curiosità niente male, perché in realtà si era visto per la prima volta in occasione dell’introduzione dei filmati panoramici a 360 gradi, con la possibilità di poter caricare contenuti fino a 4k. Ma era un comando utilizzato solo da pochissimi utenti.

    A chi servono i video 4k

    A chi servono i video 4k dato che la maggior parte dei fruitori utilizza Facebook dal mobile dove la risoluzione 4k è supportata solamente da due dispositivi? In realtà il target è proprio quello dell’utente desktop e ci si rivolge proprio a quelle realtà che producono video di qualità per arrivare così al massimo standard attuale.