Huawei Mate 10 Pro vs Samsung Galaxy Note 8: il confronto

Confronto tra Huawei Mate 10 Pro e Samsung Galaxy Note 8, due smartphone top di gamma Android e specifiche tecniche molto interessanti, ma caratterizzati da differenze di design, schermo, processore, RAM, memoria interna, fotocamera, batteria, sistema operativo e prezzo

da , il

    Huawei Mate 10 Pro vs Samsung Galaxy Note 8: il confronto

    Confronto e scontro tra Huawei Mate 10 Pro e Samsung Galaxy Note 8, due smartphone top di gamma che desiderano conquistare il mercato Android e diventare il miglior smartphone. In questa comparativa andiamo a scoprire due dispositivi molto diversi sia per quanto riguarda le dimensioni, specifiche tecniche, caratteristiche, che il sistema operativo. In questo confronto andiamo ad analizzare accuratamente la scheda tecnica del nuovo Huawei Mate 10 Pro e a compararla con quella di Samsung Galaxy Note 8 con focus su design, schermo, processore, memoria RAM, memoria interna, fotocamera, batteria, sistema operativo e prezzo. Non resta, quindi, che andare a vedere da vicino chi è, tra Mate 10 Pro e Note 8, lo smartphone con la miglior scheda tecnica e performance.

    Huawei Mate 10 Pro vs Samsung Galaxy Note 8: design a confronto

    Huawei Mate 10 Pro design

    Il design di Huawei Mate 10 Pro mostra l’approccio minimalista del produttore cinese, con l’introduzione di cornici sottili. Durante la presentazione ufficiale è stata posta particolare attenzione al bilanciamento perfetto di tutta la scocca. Non solo, il display con aspect ratio 18:9 lo rende uno smartphone facile da utilizzare, anche con una sola mano. Le dimensioni di Huawei Mate 10 Pro sono pari a 154.2 x 74.5 x 7.9 mm, per un peso complessivo di 178 grammi.

    Il design di Samsung Galaxy Note 8 è molto simile a quello di Samsung S8. L’azienda coreana ha deciso di offrire materiali premium, abbinandoli ad un form factor molto particolare. Come da tradizione Note, è ancora presente la classica S-Pen, con sfruttare buona parte delle funzionalità multitasking offerte. Le dimensioni complessive sono pari a 162.5 x 74.6 x 8.5 mm, per un peso di 169 grammi.

    Huawei Mate 10 Pro vs Samsung Galaxy Note 8: differenze nello schermo

    Samsung Galaxy Note 8 display

    Lo schermo di Huawei Mate 10 Pro ha una diagonale di 6 pollici ed è dotato di tecnologia Huawei FullView OLED, risoluzione pari a 2160×1080 pixel e densità pixel per pollice pari a 402ppi. La scelta del pannello OLED offre la possibilità di godere la tecnologia HDR10, nuovo standard per la visione di colori vivaci e luminosi.

    Lo schermo di Galaxy Note 8 ha una diagonale pari a 6,3 pollici con risoluzione QuadHD 1440×2960 pixel, densità pixel per pollice di 522 ppi e tecnologia Super AMOLED. Il display è protetto dal vetro Gorilla Glass 5.

    Huawei Mate 10 Pro vs Samsung Galaxy Note 8: processori a confronto

    SoC Kirin Huawei Mate 10 Pro

    Il processore di Huawei Mate 10 Pro può essere considerato uno dei più importanti passi in avanti realizzati dal produttore cinese. Il SoC Kirin 970 è stato costruito utilizzando il processo produttivo di TSMC a 10 nanometri e integra 4 core ARM Cortex-A73 da 2.36 GHz e 4 core ARM Cortex-A53 a 1,84 GHz. Ad accompagnare il tutto troviamo la scheda video GPU Mali G72 12-core e la prima NPU progettata appositamente per un dispositivo mobile. Quest’ultima può aumentare le performance e l’efficienza complessiva dello smartphone.

    Samsung Galaxy Note 8, in versione italiana, integra il processore Samsung Exynos 8895 Octa-Core. La scelta di quest’ultimo SoC permette all’azienda coreana di ottenere un alto livello di ottimizzazione energetica, oltre che ad elevate performance.

    Huawei Mate 10 Pro vs Samsung Galaxy Note 8: differenze RAM e memoria interna

    Samsung Galaxy Note 8 RAM e memoria di archiviazione

    La memoria RAM di Huawei Mate 10 Pro è pari a 6GB, mentre la memoria interna massima è di 128GB più che sufficiente per salvare un elevato quantitativo di dati.

    La memoria RAM di Samsung Galaxy Note 8 è pari a 6GB, mentre la memoria interna è fino a 256GB. La memoria di archiviazione può essere aumentata grazie allo slot MicroSD combinato MicroSIM/MicroSD.

    Huawei Mate 10 Pro vs Samsung Galaxy Note 8: fotocamere a confronto

    Samsung Galaxy Note 8 fotocamera posteriore

    La fotocamera posteriore di Huawei Mate 10 Pro è realizzata in collaborazione con Leica ed è caratterizzata dalla presenza di due sensori posteriori. Il primo da 20 megapixel, in bianco e nero, mentre il secondo da 12 megapixel a colori. Entrambe le fotocamere sono molto luminose grazie all’apertura f/1.6. Non solo, la fotocamera da 12 megapixel offre la stabilizzazione ottica e permette di registrare video in 4K a 30 fps. Non mancano il flash dual LED e la fotocamera anteriore da 8 megapixel con la possibilità di registrare video in Full HD a 30 fps.

    La fotocamera posteriore di Samsung Galaxy Note 8 è caratterizzata da due sensori da 12 megapixel, il primo grandangolo e il secondo teleobiettivo. L’ottica grandangolare ha una lente f/1.7, mentre il teleobiettivo ha un’apertura f/2.4. Con le fotocamere posteriori è possibile registrare video in 4K a 30 fps. La fotocamera frontale di Note 8, invece, offre un sensore da 8 megapixel con apertura f/1.7 e la possibilità di registrare video in Full HD a 30 fps.

    Huawei Mate 10 Pro vs Samsung Galaxy Note 8: confronto sulla batteria

    Samsung Galaxy Note 8 batteria

    La batteria di Huawei Mate 10 Pro è dotata di capacità di 4000 mAh, con tecnologia SuperCharge certificata TÜV Safety e gestione intelligente tramite intelligenza artificiale.

    Samsung Galaxy Note 8 è uno smartphone con batteria dalla capacità molto ampia, ovvero 3300 mAh. Con questa batteria è possibile arrivare a fine giornata.

    Huawei Mate 10 Pro vs Samsung Galaxy Note 8: sistema operativo a confronto

    Sistema operativo Note 8

    Huawei Mate 10 Pro integra il nuovo sistema operativo Android 8 Oreo con interfaccia grafica EMUI 8.0. Non solo, Huawei ha lavorato a lungo nell’introduzione di un motore AI per sfruttare le funzionalità del Kirin 970; un traduttore accelerato AI per fornire una traduzione interattiva più veloce e più precisa per un’esperienza di comunicazione più agevole, una funzione di proiezione facile per collegare la nuova serie Huawei Mate 10 ad uno schermo più grande; supporto per un’esperienza desktop completa – sia di mirroring che di estensione dello schermo smartphone come un PC.

    Samsung Galaxy Note 8 integra il sistema operativo di ultima generazione Android 7.1.1 Nougat con interfaccia grafica personalizzata dall’azienda coreana.

    Huawei Mate 10 Pro vs Samsung Galaxy Note 8: differenze nei prezzi

    Prezzo Note 8

    Il prezzo di Huawei Mate 10 Pro in Italia è di 849 euro. Il top di gamma di Huawei sarà disponibile a partire dalla metà di novembre nei colori Midnight Blue, Titanium Gray, Mocha Brown e Pink Gold. Tutti coloro che effettueranno il pre-ordine dal 17 ottobre al 15 novembre 2017, riceveranno in regalo lo Smart Writing Set firmato Moleskine, composto da Paper Tablet, Smart Pen e la custodia coordinata per digitalizzare, organizzare e condividere in tempo reale idee e creatività.

    Il prezzo ufficiale di Samsung Galaxy Note 8 in Italia è pari a 999 euro. Inoltre, il nuovo Note 8 è disponibile nelle colorazioni nero e oro.

    In conclusione

    In questo confronto e scontro tra Huawei Mate 10 Pro e Note 8 siamo di fronte a due smartphone molto interessanti. Il primo è l’ultimo nato in casa Huawei e caratterizzato da una scheda tecnica eccellente. Il Note 8 di Samsung è uno smartphone molto simile, anche se il suo prezzo di listino risulta superiore.

    Scegliere tra Huawei Mate 10 Pro e Samsung Galaxy Note 8 è molto difficile. Entrambi sono ottimi smartphone e in questo caso, quindi, non possiamo che dire: a te la scelta!