Vodafone testa la prima connessione dati 5G in Italia

Vodafone ha realizzato la prima connessione dati 5G in Italia, raggiungendo velocità di download impressionanti grazie agli apparati radio di ultima generazione

da , il

    Vodafone testa la prima connessione dati 5G in Italia

    Vodafone ha effettuato a Milano la prima connessione dati in 5G in Italia. Si tratta di un importante evento visto che la sperimentazione della rete 5G permette di porre le basi per le reti del futuro. La sperimentazione delle reti dati 5G in Italia rientrano all’interno dell’ambito della sperimentazione promossa dal Ministero dello Sviluppo Economico. Andiamo, quindi, a scoprire più in dettaglio quando arriverà la rete 5G in Italia e quale sarà la velocità massima di trasferimento dati a cui potremo navigare con smartphone, tablet e molti altri dispositivi mobili.

    Le reti 5G rappresentano il futuro delle telecomunicazioni e permetteranno di scaricare un intero film in pochi secondi. Secondo alcune stime, la velocità di trasferimento teorica delle reti 5G parte da 100 Mbps fino a 10 Gbps. Ad oggi, il debutto previsto a livello globale è il 2020.

    La Corea del Sud ha sottolineato che, in occasione delle Olimpiadi Invernali di Pyeongchang del 2018, verranno mostrate le reti 5G a livello globale. Nel frattempo, in Italia, Vodafone ha testato la prima rete 5G ottenendo risultati veramente impressionanti.

    5G in Italia: Vodafone realizza il primo test

    Vodafone Italia 5G test connessione dati

    Vodafone, dopo essersi aggiudicata la sperimentazione 5G per la città metropolitana di Milano, ha utilizzato la banda di frequenze 3.7-3.8 GHz, messe a disposizione dal Mise per testare la prima connessione dati 5G in Italia.

    La connessione dati 5G è stata realizzata attraverso un’antenna localizzata presso il Vodafone Village di Milano. Grazie a Huawei, che ha messo a disposizione l’apparato radio basato su tecnologia “Massive MIMO“, Vodafone è riuscita a ottenere performance impressionanti. I numeri parlano chiaro: la rete 5G ha raggiunto velocità di download superiori a 2,7 Gigabit al secondo, con latenza di poco superiore al millisecondo.

    Di fatto, il test di Vodafone apre la strada al debutto delle reti 5G in Italia. Sicuramente, a partire dal 2020, anche nel nostro Bel Paese arriveranno le reti di ultima generazione e Vodafone dimostra di essere già pronta a intraprendere questa strada.