Whatsapp e le nuove emoji in arrivo, le anticipazioni

Interessante novità su Whatsapp: il popolare software di messaggistica istantanea sta per aprire alle nuove emoticons e emoji

da , il

    Whatsapp e le nuove emoji in arrivo, le anticipazioni

    Sono in arrivo nuove emoji su WhatsApp: il popolare software di messaggistica istantanea è pronto ad accogliere una nuova gamma di faccine, oggetti, animali e cibo che andrà a sostituire quanto normalmente ora siamo abituati ad avere a disposizione. La novità di WhatsApp dovrebbe risultare operativa nel giro di pochi giorni, massimo qualche settimana con un prossimo aggiornamento ufficiale.

    Non aspettiamoci grosse novità, anzi: è più che verosimile che le emoji saranno molto simili a quelle universali e standard con la differenza che potrebbe essere solo grafica e nei dettagli. Un modo per evitare di essere uniformi a tanti altri programmi, qualcosa di paragonabile a quanto già successo su Facebook. Scopriamone di più dopo la continuazione.

    Le emoji (scopri la differenza con le emoticons) sono dunque pronte per un nuovo aggiornamento che andrebbe a portare una nuova veste grafica e un nuovo aspetto a queste faccine alle quali ci siamo abituati e che stanno, piano piano, sostituendo la parola scritta. Una sorta di ritorno ai geroglifici, ha ironizzato qualcuno, per esprimere sentimenti, concetti o intere frasi con una pratica immagine.

    Emoji molto simili a quelli di Apple?

    Alcune fonti americane riportano il fatto che le nuove emoji di WhatsApp dovrebbero risultare molto simili a quelle di Apple, cambiate di quel poco che basta perché non si cada nella violazione del diritto d’autore. Sembra che le differenze più apprezzabili saranno quelle che considerano faccine specifiche come le emoji del clown, in quello della cacca sorridente, in quello delle ballerine che danzano e quella gli occhi a cuore che vede questi due elementi più grandi e apprezzabili.

    Insomma, niente di trascendentale, anche perché non ci si può scostare più di tanto da quel che è evidente sia già una rappresentazione immediata e molto intuitiva. Tuttavia, quei piccoli particolari possono davvero garantire una certa originalità.

    Il futuro delle emoji

    In realtà, sembra che WhatsApp possa ancora una volta ispirarsi ai suoi rivali cinesi come ad esempio WeChat. Dopo aver aperto alla possibiità di pagamenti dall’app, il futuro potrebbe dunque considerare la possibilità di ampliare le emoticons con quelle personalizzate create da terze parti o addirittura dagli utenti stessi che potrebbero caricarle in piattaforma.

    Non resta che attendere ulteriori informazioni e scoprire quali orizzonti si deciderà di esplorare. Qui, le ultime novità ufficiali su Whatsapp.