Harry Potter, in uscita il gioco in stile Pokemon Go

Dopo Pokemon Go, Niantic annuncia il prossimo arrivo del videogioco Harry Potter: Wizards Unite che si dedicherà al maghetto più famoso del mondo

da , il

    Harry Potter, in uscita il gioco in stile Pokemon Go

    Harry Potter: Wizard Unite è il nuovo gioco che Niantic Labs si prepara a lanciare il prossimo anno sfruttando tutto il buono che il videogame dei record, Pokemon Go, ha portato in termini di esperienza e profitto. L’uscita di Harry Potter Wizard Unite in tutto il mondo è attesa per il 2018 e, da quanto è stato preannunciato, sarà un nuovo fulgido esempio di titolo che sfrutta la realtà aumentata.

    Questo significa che si dovrebbe profilare una grafica molto simile a quella di PoGo con il personaggio scelto – verosimilmente un giovane mago della Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts – che vaga per il mondo a colpi di incantesimi, lotte e oggetti-creature con i quali interagire. Facciamo un po’ di ordine.

    Pokemon Go è stato il grande trionfo di Niantic: lo scorso Luglio 2016 milioni e milioni di persone hanno giocato riversando nelle casse della società guidata da John Hanke un cospicuo tesoretto. Poi, come è fisiologico, il calo è stato graduale e anche poderoso, ma ancora adesso c’è un osso duro di giocatori che continuano a divertirsi con un titolo in continuo aggiornamento. Come sarà il videogioco di Harry Potter per Android e iOS?

    Le anticipazioni di Niantic Labs

    Harry Potter  Wizards Unite come Pokemon

    E proprio Hanke si prende la briga di dare qualche anticipazione sul blog ufficiale della società. Dopo Ingress e dopo Pokemon Go si appresta a debuttare un nuovo videogioco in Realtà Aumentata (sopra, un fotomontaggio, naturalmente) che avrà come prerogative quella dell’esplorazione del mondo reale con commistioni digitali, una collaborazione sociale molto forte e una trama in continua espansione.

    Il mondo creato dalla fervida immaginazione di J.K. Rowling troverà dunque senso e luogo grazie alla collaborazione con Warner Bros. Interactive Entertainment e WB Games per far sì che Harry Potter: Wizards Unite possa diventare il nuovo fenomeno del 2018. Ok, tutto molto bello, ma come sarà questo gioco?

    Harry Potter: Wizards Unite, come sarà?

    Harry Potter  Wizards Unite AR

    Come sarà Harry Potter: Wizards Unite? Vedrà sempre la creazione di un personaggio avatar che si muoverà nel mondo reale seguendo le mappe con il panorama che però sarà basato sul mondo del maghetto dunque con la possibilità di interagire con quelle che su Pokemon Go sono palestre e che in questo caso potrebbero diventare luoghi dove “combattere” con la bacchetta; si potrebbero trovare oggetti sparsi in giro così come creature da rendere docili e così via.

    Aspettiamoci una lunga serie di rumors nei mesi a venire, motivo per il quale vi consigliamo di salvare questa pagina tra i preferiti.