iPhone X, il più fragile degli iPhone ma vendite record

iPhone X è il più fragile degli iPhone in commercio, come dimostrato dalle recenti esperienze in quanto a crash test, ma le vendite sono da record

da , il

    iPhone X, il più fragile degli iPhone ma vendite record

    Due facce della medaglia per il debutto commerciale di iPhone X ossia lo smartphone del decennale di Apple, che ha visto la luce dell’ufficialità negli scorsi giorni. I primi drop test lo eleggono vincitore a mani basse del titolo di melafonino più fragile di sempre visto che la sua estetica e il suo design tutto schermo e tutto vetro fanno sì che si frantumi in modo raccapricciante durante le cadute.

    Tuttavia, al tempo stesso e nonostante il prezzo assai alto col quale si posiziona sul mercato, iPhone X ha ottenuto entusiasmanti dati sulle vendite della prima ora battendo iPhone 8 di gran lunga, a conferma che gli utenti sono disposti a spendere qualcosa (molto) di più per maggiore qualità hardware.

    Lo smartphone Apple più esclusivo e potente di sempre, ma anche il più fragile: emergono video che fanno venire i brividi a guardarli che mostrano iPhone X disintegrarsi nonostante cadute sì gravi ma non gravissime. Eppure, Apple esulta per i numeri generosi del commercio della prima settimana dall’apertura delle vendite. Insomma, un trend che potrebbe caratterizzare l’edizione del decennale.

    iPhone X è troppo fragile

    Più di mille parole valgono le immagini di questo video di SquareTrade che mostrano il crash test di iPhone X che va a confermare il suo “indice di fragilità” che era stato stimato in 90/100, ben oltre i 77/100 di Samsung Galaxy S8 che sembrava già uno dei più fragili. Nel filmato viene fatto cadere da un lato, a faccia in giù e molto altro ancora da altezze anche superiori a quelle più comuni di scivolamento come dalla tasca o da un tavolino.

    Questo dimostra che il design bezel-less è sì molto bello e affascinante, ma al tempo stesso anche assai pericoloso. E così, paradossalmente, diviene necessaria una custodia che va a inficiare completamente l’estetica del dispositivo.

    iPhone X record di vendite

    iPhone X debutto

    Tuttavia, iPhone X ha macinato già tantissimi chilometri nei dati di vendita occupando già l’1% della fetta di tutti gli iPhone presenti sul mercato in appena un weekend. Come raccontato dai dati raccolti da Localytics, anche iPhone 8 – che è ben meno costoso – è stato sconfitto (0.7% di percentuale insieme al fratello iPhone 8 Plus). Dati significativi che raccontano che il costo davvero molto alto di questo smartphone non è certo un deterrente all’acquisto.

    La scheda tecnica di iPhone X

    Rinfreschiamo la memoria sulla scheda tecnica di iPhone X che è la più evoluta che si può trovare a bordo di un melafonino, il modo migliore per celebrare il decimo anniversario dello smartphone di Apple. Troviamo dunque a bordo un display OLED che va a occupare praticamente tutto lo spazio a disposizione per un fronte senza cornici, con l’immancabile 3D Touch per la tridimensionalità del tocco e True Color per la fedeltà cromatica, senza dimenticare le tecnologie HDR e Dolby Vision.

    Merita particolare attenzione il SoC Apple A11 Bionic fino a un quarto più prestante rispetto al precedente chip Apple A10, sarà accompagnato da 3GB di Ram. La fotocamera di iPhone X è doppia con sensori da 12 megapixel con area più ampia e azione più veloce oltre che molto luminosa con aperture f/1.8 e f/2.4. Il riepilogo delle specifiche:

    TELEFONOIPHONE X
    Prezzo1189 euro
    ProcessoreApple A11 Bionic
    Memoria 64 o 256GB
    Sistema operativo iOS 11
    Fotocamera principale doppia da 12 megapixel
    Fotocamera frontale 8 megapixel
    Display da 5.8 pollici a risoluzione 2436×1125 pixel
    Moduli GPS, Wi-Fi, Bluetooth, NFC e 4G LTE
    Sicurezza Riconoscimento impronta e viso

    Il prezzo e uscita di iPhone X

    iPhone 8 foto possibile

    Il prezzo di iPhone X parte da 1189 euro per il modello con memoria da 64GB.