Pokemon Go: i più forti di prima, seconda e terza generazione

Un elenco completo dei più forti Pokemon di prima seconda e terza generazione su Pokemon Go, divisi anche per natura e tipi che possono andare a formare una squadra fortissima in attacco, così come in difesa delle palestre. Uno sguardo anche in prospettiva dei nuovi leggendari che stanno per arrivare

da , il

    Pokemon Go: i più forti di prima, seconda e terza generazione

    Quali sono i più forti Pokemon di prima, seconda e terza generazione che si possono trovare su Pokemon Go, contando anche i leggendari che saranno in arrivo nei prossimi mesi? Abbiamo realizzato una selezione completa che va a considerare tutti i mostri più interessanti che si possono incontrare in giro “selvatici”, ma molto di più nei Raid più difficili, dove è necessaria la collaborazione di un buon numero di allenatori, per sconfiggere il Boss e avere in seguito la chance di catturarlo.

    Siamo prossimi all’arrivo di Rayquaza, che prenderà in un sol colpo lo scettro di migliori Pokemon di tipo Drago dalle mani di Dragonite, che aveva regnato incontrastato finora. Ma le sorprese non mancheranno. Appuntatevi tutti quelli in arrivo, anche in considerazione di una migliore gestione della polvere di stelle e delle caramelle, soprattutto quelle rare.

    Abbiamo diviso i migliori Pokemon di Pokemon Go secondo natura, quindi secondo il loro tipo, che è fondamentale per sapere quali utilizzare in caso di attacco di una palestra, ottimizzando dunque le successive pozioni e rivitalizzanti. L’efficacia di un mostro dipende proprio dalle sue caratteristiche fisiologiche, come vi abbiamo spiegato in questo articolo dedicato ai trucchi di Pokemon Go.

    I migliori Pokemon per l’attacco delle palestre in Pokemon Go

    Pokemon Go i più forti

    Partiamo però da una selezione dei migliori Pokemon che si possono sfruttare in attacco delle palestre in Pokemon Go. Ci sono i cosiddetti generalisti, che vanno bene con tutti gli avversari, senza particolari punti di forza straordinaria né di debolezza preoccupante. L’esempio più calzante è senza dubbio MewTwo, che è il re del segmento: difficilissimo da ottenere visto che è protagonista del famigerato Ex Raid, ossia Exclusive Raid dietro invito, che non è così facile da ottenere (eufemismo, la realtà è che è molto difficile). Si può utilizzare molto bene con praticamente ogni avversario, avendo dalla sua un attacco spaventoso ed essendo abbastanza resistente.

    Due draghi per attaccare qualsiasi avversario (occhio solo a quelli di tipo ghiaccio, che però non sono così diffusi) sono Rayquaza in arrivo e il suo delfino Dragonite. Dei due, il secondo è più facilmente ottenibile (e il 24 febbraio ci sarà super spawn di Dratini per il Community Day) e sicuramente ne avrete già almeno un paio potenziati. Presto ne arriverà anche un terzo, Salamence, che sarà una terza evoluzione. Il leggendario Raikou è il più forte Pokemon Elettrico ed è un portento contro quelli di tipo Acqua come Kyogre, che è il più forte Pokemon appunto acquatico, attualmente Raid Boss a cinque stelle. Il buon Tyranitar è un mostro di potenza e in attacco è spaventoso, ha dalla sua una certa buona disponibilità di Larvitar, sia selvatici sia soprattutto dalle uova. Groudon è il più Forte Pokemon di tipo Terra e il suo sporco lavoro lo farà ancora a lungo. Occhi puntati su Metagross, ossia un “quasi-leggendario”, che sarà il più forte di tipo Acciaio. Terminiamo con Latios, un drago leggendario in arrivo e con l’immancabile Machamp, che è il re incontrastato del segmento Lotta e che non avrete difficoltà a disporne di almeno un sestetto di buon livello.

    Un pratico elenco con alternative da considerare:

    • MewTwo
    • Rayquaza, Dragonite e Salamence più Latios
    • Raikou
    • Tyranitar
    • Kyogre
    • Machamp (Hariyama e Blaziken)
    • Groudon
    • Metagross
    • Articuno
    • Exeggutor
    • Entei e Moltres
    • Golem
    • Gengar

    I migliori Pokemon per la difesa delle palestre in Pokemon Go

    I più forti Pokemon Go Blissey

    Passiamo al lato difesa, con i migliori Pokemon da piazzare per raccogliere quante più monete possibili. Considerate il fatto che il limite giornaliero è pur sempre 50 e non è cumulativo per il singolo mostro, dunque in palestre isolate non ha molto senso usare questi. Ad ogni modo, Blissey sarà per sempre il Pokemon difensore migliore, seguito a ruota da Snorlax e dalla sua prima evoluzione Chansey. Seguono a larga distanza tutti gli altri come Slaking, Gardevoir e Miltotic. Poi si scende ancora più giù con Metagross anche qui insieme a Steelix (che ha difesa assai efficiente), Donphan e il caro e vecchio Vaporeon. Dragonite, è sempre una valida alternativa.

    L’elenco:

    • Blissey e Chansey
    • Snorlax
    • Slaking
    • Gardevoir e Milotic
    • Metagross, Steelix e Donphan
    • Vaporeon
    • Dragonite

    I migliori Pokemon per tipo in Pokemon Go

    Pokemon Go i più forti

    Infine, l’elencone con tutti i migliori Pokemon per tipo in Pokemon Go che si possono sfruttare al meglio soprattutto in attacco delle palestre:

    • Pokemon Lotta: Machamp è il re assoluto, seguito da Hariyama e da Blaziken, poi da Heracross
    • Pokemon Psico: MewTwo è inarrivabile, troppo forte, gli altri si equivalgono con il glass cannon Alakazam, il buon Espeon e il massiccio Lugia
    • Pokemon Buio: nessuno può contrastare Tyranitar, sono ben lontani Houndoom, Absol e Gyarados che ha le mosse ma non la natura giusta
    • Pokemon Drago: Rayquaza è pronto a prendere lo scettro da Dragonite che sarà avvicinato anche dal leggendario Latios e da Salamence, occhio anche a Latias
    • Pokemon Roccia: Golem ancora primo della lista seguito da Tyranitar che ha solo una mossa giusta e da Omastar con mosse legacy ossia non più disponibili, Regirock sarà un gradino sotto
    • Pokemon Ghiaccio: il leggendario Articuno è ancora il più forte, sarà avvicinato da Regice, subito sotto Jynx, Cloyster, Walrein e il povero Lapras
    • Pokemon Terra: Groudon sarà per sempre il più forte, ben lontani Rhydon, Flygon e Golem
    • Pokemon Elettrico: Raikou senza rivali, lontani l’altro leggendario Zapdos e i vari Jolteon e Magneton
    • Pokemon Coleottero: Scizor domina davanti a Pinsir e Heracross
    • Pokemon Acqua: Kyogre è il nuovo punto di riferimento davanti a Gyarados e Vaporeon
    • Pokemon Fuoco: Entei e Moltres sono paragonabili, Flareon e Charizard inseguono
    • Pokemon Erba: Exeggutor è il dominatore davanti a Sceptile e Venusaur
    • Pokemon Spettro: MewTwo può avere le mosse adatte caricate (Palla Ombra) per oltrepassare Gengar, dietro Banette
    • Pokemon Aria: Rayquaza fortissimo anche qui davanti a Ho-Oh, Lugia e Dragonite
    • Pokemon Folletto: Gardevoir nuovo punto di riferimento, nessuna concorrenza
    • Pokemon Acciaio: Metagross sarà l’unico degno di nota
    • Pokemon Veleno: Muk sempre il più forte, ma poco rilevante
    • Pokemon Normale: MewTwo anche qui, gli altri scarsi attaccanti

    Buon gioco!