Cornea Artificiale per salvare la vista

Sviluppata in Germania una particolare Cornea Artificiale che può donare una vista senza problemi senza l'innesto di cornee da donatori

Pubblicato da redazione tecnocino Giovedì 4 ottobre 2007

Cornea Artificiale per salvare la vista

Una nuova bella notizia che unisce hitech e medicina potrebbe risultare molto utile a un grande numero di pazienti: è stata infatti sviluppata una particolare Cornea Artificiale che si comporta benissimo, proprio come una naturale. E’ un progetto europeo o meglio tedesco chiamato appunto CORNEA

La cornea è la porzione anteriore della tonaca fibrosa dell’occhio ed è una delle tante parti del corpo umano che si possono trapiantare da un donatore deceduto, così da ridonare una vista senza problemi a chi soffre di particolari patologie. Se perfezionata, questa cornea artificiale può offrire una valida alternativa ai trapianti o meglio agli innesti (essendo un tessuto) di cornea da cadaveri. I papà della scoperta sono i ricercatori del Fraunhofer Institute for Applied Polymer Research IAP a Potsdam e il Dipartimento di Optalmologia dell’Ospedale Universitario di Regensburg. La protesi è costituita da polimeri disponibili già in commercio che non assorbono acqua e non permettono alle cellule di crescerci sopra. I primi test su conigli sono andati a buon fine presto saranno testate anche su persone